CIAR: Casella-Siragusano campioni “Junior” al Rally Due Valli

Casella-Siragusano, vincitori del "Tricolore" Junior 2023

CIAR: obiettivo raggiunto per l’equipaggio siciliano

Gioco, partita e incontro per Alessandro Casella e Rosario Siragusano nell’ultimo Rally Due Valli, ultimo appuntamento del Campionato Italiano Rally Assoluto.

L’equipaggio siciliano, dopo una cavalcata non semplice iniziata a “Sanremo”, si è aggiudicato il titolo Junior, concretizzando al meglio un lavoro che va avanti ormai da due stagioni. A bordo della nuova Renault Clio R5, vettura che ha esordito quest’anno in sostituzione della Ford Fiesta R4, il pilota pattese, coadiuvato sul sedile di destra dal “fido” navigatore di Piraino, si è resto protagonista di una rimonta nella seconda metà di gara, salendo “piesse” dopo “piesse” dalla quarta alla prima posizione.

Alessandro Casella e Rosario Siraguano

Una gestione attenta e priva di errori che ha permesso all’equipaggio sicuro di aggiudicarsi i punti necessari per la conquista del titolo. Casella-Siragusano si sono imposti con 7″3 di vantaggio sulla coppia composta da Mattia Zanin-Fabio Pizzol, mentre sul terzo gradino del podio si è piazzato Davide Nicelli con al suo fianco Tiziano Piero.

Da segnalare che Casella, dopo un inizio col freno a mano tirato, dettato da un feeling non ideale con la vettura, è riuscito a conquistare ben cinque “scratch”, tre dei quali arrivati nelle PS9-10-11, ovvero quelle conclusive della corsa. Un cambio di passo decisivo che ha permesso al duo siciliano di conquistare la vetta della classifica generale e di gestire nel migliore dei modi i chilometri conclusivi della gara. Nell’assoluta, Casella e Siragusano hanno concluso al 26° posto. Ritirato l’altro equipaggio siciliano iscritto alla gara composto dal catanese Giorgio Fichera con alle note Ronny Celli (Suzuki Swift Sport Hybrid).

Rally Due Valli, la classifica assoluta