Slalom: Puglisi vince ad “Avola”, Giametta sul podio

slalom Avola
Michele Puglisi | Foto: Manuel Marino

Slalom Avola, i risultati del penultimo round del “Tricolore”

Affermazione per Michele Puglisi nel 14° Slalom Città di Avola, appuntamento valido per l’Italiano e il Siciliano di specialità. Grazie al crono di 2’02″99 segnato nella seconda manche di giornata, il giarrese, sempre con la competitiva Radical SR4 Suzuki di classe 1600, è riuscito a issarsi al comando della classifica generale dei tempi, tenendosi alle spalle il molisano Fabio Emanuele (Osella PA9-90 Alfa Romeo/2000) e il mazarese “Peppe” Giametta, davanti a tutti tra le monoposto di classe 1150 e bravo, come sempre, a estrarre il massimo dalla propria Gloria B4 motorizzata Yamaha.

Da segnalare che Emanuele, campione italiano in carica attuale leader del “Tricolore” a un round dal termine, proprio davanti al pilota nativo di Giarre, ha provato a strappare la leadership della corsa fino alla bandiera a scacchi di giornata. Il tentativo durante l’ultima manche di gara, però, si è fermato a soli 26 millesimi da quello fatto segnare da Puglisi. Un gap minimo che ha evidenziato il grande equilibrio nelle zone di vertice della graduatoria.

slalom avola
Giuseppe Giametta | Foto: Manuel Marino

Quarta posizione per uno dei principali favoriti alla vigilia, il mazarese Salvatore Arresta su Gloria B5 Evo Suzuki di classe 1150, con un tempo più lento di 57 millesimi rispetto a quello di Puglisi, seguito dal sorrentino Gianluca Miccio (Radical SR4 Suzuki/1400) e dal catanese Silvio Fiore, in gara ad “Avola” su Fire Suzuki/1150. Settimo il campano Luigi Vinaccia (Osella PA9-90 Honda 2000), mai realmente in lotta per il vertice, seguito dal trio tutto siciliano composto dal modicano Giuseppe Medica (Radical Prosport Suzuki/1400), dal saccense Salvatore Catanzaro (Gloria B5/1150) e dal siracusano Fabio Lenares, sempre competitivo a bordo del proprio prototipo autocostruito di classe 1400.

Slalom Città di Avola, i risultati nei Gruppi

Nei gruppi hanno svettato – in ordine di posizione assoluta – oltre ai già citati Puglisi (E2SC) e Giametta (E2SS), anche Marcello Bisogno (E1 Italia), Alfredo Giamboi (SS), Alessandro Prato (E2SH), Ignazio Bonavires (RS Plus), Biagio Cassibba (RS), Dario Sampietro (A), Antonio Rossitto (BC), Antonio Marino (N) e Katia Di Dio (Proto).

Slalom Avola, i risultati