Minì al “Mugello” per l’ultimo atto della Regional by Alpine 2022

Mugello (ITA), OCT 21-23 2022 - Final round of Formula Regional European Championship by Alpine 2022 at Mugello Circuit. Gabriele Mini #46, ART Grand Prix. © 2022 Diederik van der Laan / Dutch Photo Agency.

Minì, obiettivo “titolo” difficile ma non impossibile

Gabriele Minì di scena in Toscana per l’ultimo atto della Formula Regional by Alpine 2022. Dopo il week-end ricco di alti e bassi al Circuit Montmelò di Barcellona, andato in scena sette giorni fa, il siciliano è tornato in pista questa mattina al Mugello, circuito che conoscenze abbastanza bene grazie all’esperienza maturata nelle ultime stagioni, per sferrare il complicato attacco alla leadership di Dino Beganovic, saldamente leader della graduatoria assoluta con 38 punti di vantaggio proprio sul siciliano della ARTGP.

Quest’ultimo, per tenere aperta la partita fino a Gara 2 in programma domenica pomeriggio, dovrà guadagnare già al termine di Gara 1 di domani ben 14 punti sullo svedese della Prema. Un risultato difficile, ma non impossibile, che per forza di cose dovrà passare da una vittoria. Da attenzione, inoltre, la posizione in classifica di Paul Aron, visto che l’estone della Prema è lontano solo un punto dalla seconda piazza di Gabriele.

Gabriele Minì
Gabriele Minì

Minì, libere a due facce al Mugello

L’attività in pista è partita già quest’oggi con le prime sessioni di libere, utili soprattutto alle squadre per cercare il bilanciamento ottimale in vista del proseguo di questo fine settimana. Minì, questa mattina, ha concluso il “Collettive Test 1” con il miglior tempo (1’42″911), mentre al pomeriggio si è dovuto accontentare dell’ottavo riscontro cronometrico (1’43″064), lontano circa quattro decimi dal “best” fatto segnare da Pierre-Louis Chovet. Da segnalare che tutti i piloti, consapevoli del rischio nebbia per domani mattina, hanno scelto di sfruttare al massimo il potenziale delle proprie vetture negli ultimi minuti della sessione pomeridiana, visto che la griglia di partenza di Gara 1, in caso di annullamento della Q1, verrebbe decretata in base ai tempi di quest’oggi.

Domani in pista per le prime manche ufficiali

Il programma domattina scatterà alle 9.00 con la sessione ufficiale, la quale stabilirà la griglia per Gara 1 prevista il pomeriggio alle 14.15. Domenica, invece, lo start di Gara 2 è in programma alle 14.50, mentre la griglia verrà stabilita la mattina sempre alle 9.00.