Titolazioni 2023: conferme e novità per la nuova stagione di salite e slalom

Titolazioni 2023, ufficializzate le gare di salite e slalom per il prossimo anno

In attesa delle date ufficiali, le quali dovrebbero essere comunicate prossimamente (la riunione del Calendario della Regione Sicilia 2023 si terrà in presenza sabato 26 dalle ore 10:00 presso la sala stampa dell’Autodromo di Pergusa), AciSport ha ufficializzato le titolazioni per le gare in salita e gli slalom che andranno in scena nel 2023. Isola come grande protagonista con diverse conferme e sorprese.

Titolazioni Salite: Nissena ed Erice nel CIVM

Per quanto riguarda il Campionato Italiano Velocità Montagna 2023, Monte Erice (AC Trapani) e Coppa Nissena (AC Caltanissetta) hanno confermato il proprio slot all’interno del “Tricolore”, anche se la prima appare tutt’ora “sub-judice” per la necessità di svolgere alcuni lavori lungo il classico percorso di gara che da Valderice sale fino ad Erice. Lo svolgimento della corsa al campionato, quindi, risulta ancora in “stand-by”.

La Sicilia nel TIVM Sud, invece, sarà “rappresentata” come quest’anno dalla Linguaglossa-Etna Nord di Passione&Sport, dalla Coppa Val d’Anapo Sortino dell’AC Siracusa, dalla Giarre-Montesalice-Milo dell’AC Acireale e dalla Monti Iblei organizzata dai Cinquecentisti Chiaramontani. Non titolate invece la Catania-Etna, gara tornata a svolgersi nel 2021, e la Avola-Avola Antica, entrambe organizzate dalla Street Racers. Da segnalare che la corsa avolese, inserita in calendario quest’anno a maggio e poi rimodulata a novembre, non è stata svolta a causa delle poche iscrizioni.

Il vincitore dello Slalom di Sant’Angelo Muxaro, Girolamo Ingardia | Foto: Manuel Marino

Titolazioni Slalom: new entry nel “Tricolore”

Nel Campionato Italiano Slalom spicca l’assenza dell’Agro Ericino organizzato da Kinisia, inserito però nel Trofeo d’Italia Sud, mentre si registra la promozione della corsa di Sant’Angelo Muxaro, riserva nel 2022. A questa si aggiungeranno anche Rocca di Novara e Torregrotta-Roccavaldina, entrambe organizzate da Top Competition, oltre allo Slalom di Avola brillantemente imbastito già lo scorso anno dalla Siracusa Pro Motor.

Per quanto riguarda il Trofeo d’Italia Sud, oltre all’Agro Ericino, ci saranno anche il Coppa Città di Partanna (Sporting Club), il Quota Mille di Passione&Sport, riserva nel “Tricolore”, e l’Altofonte-Rebuttone messo in scena dalla Armanno Corse.

Infine, ufficializzate nella Coppa di Zona tre gare organizzate da Kinisia (Sant’Angelo di Bonagia-Valderice, Custonaci, Monte Bonifato), due di Street Racers (Monterosso Almo, Caltagirone) e una rispettivamente per Top Competition (Salice), Passione&Sport (Roccella San Cataldo) e Misilmieri Corse (Misilmeri). Ucria e Giardinello, firmate rispettivamente da Palikè e Armanno Corse, saranno le novità rispetto allo scorso anno.

Titolazioni 2023, tutte le gare