Renault Clio: un anno di successi in pista e nei rally

Costante riferimento nel motorsport.

Dopo trentun anni dal debutto avvenuto nel 1991, la Renault Clio continua a essere un vero riferimento nel mondo delle gare, di qualsiasi genere, con la quinta generazione ora impegnata nelle competizioni.

La Renault Clio V debutta nel 2020 rappresentando un‘importante novità in fase di sviluppo: il reparto corse clienti di Alpine Racing con sede a Viry-Châtillon decide, infatti, di lavorare su una sola base per adattarla alle differenti discipline. Da quel progetto nacquero, così, la Clio Cup, la Rally5, la Rally4 e la versione da Rallycross. E a gennaio 2023, verrà anche presentata ufficialmente la Renault Clio Rally3, la prima a quattro ruote motrici.

Nella stagione 2022 in Italia si sono accessi i riflettori su ben cinque diverse realtà: in circuito la Clio Cup Italia, mentre nei rally la Rally5 ha animato il Clio Trophy Italia, il CIAR Junior e la classe dedicata nell’R Italian Trophy, e la Rally4 ha affrontato, vincendolo, il Campionato Italiano 2 Ruote Motrici.

In rapida carrellata la sintesi dei successi della stagione 2022.

Renault Clio Cup Italia

La Clio Cup Italia è andata in scena nell’ambito della Clio Cup che raccoglieva, al suo interno, non solo la serie italiana ma anche quella Europea e le altre serie nazionali di Francia, Spagna ed Eastern Europe. Un calendario complessivo di 14 appuntamenti, in 6 dei quali si è disputata la Clio Cup Italia: in ciascun round in cui è andata in scena la serie italiana la media dei partenti è stata di oltre 42 vetture, con il record arrivato nella gara conclusiva della stagione, a Barcellona, con 51 Clio iscritte. Il duello per il titolo ha visto contrapposti Gabriele Torelli (Faro Racing) e Felice Jelmini (PMA Motorsport): è servito attendere l’appuntamento di Barcellona per conoscere il vincitore, ossia Torelli! Il terzo gradino del podio è andato a Cristian Ricciarini (Essecorse). Nella stessa gara di Barcellona il Direttore di Sicilia Motori Dario Pennica si è aggiudicato la Clio Cup Press League 2022.

Renault Clio Trophy Italia

Il trofeo dedicato alla Renault Clio Rally5 quest’anno è stato disputato nell’ambito del Campionato Italiano Rally Asfalto (CIRA). Il siciliano Giovanni Marco Lanzalaco, classe 1998, ha conquistato il titolo 2022 navigato da Antonio Marchica a bordo della vettura gestita dalla NDM Tecno, precedendo l’equipaggio Alex Ferrari / Stefano Costi e Andrea Scalzotto / Nicola Rutigliano. Cinque gli appuntamenti che hanno scandito il 2022 del Clio Trophy Italia, che ha registrato ben 15 iscritti sulle Clio Rally5.

Renault Clio Rally4 / Campionato Italiano Assoluto Rally

Per la Renault Clio Rally4 il 2022 è stato l’anno del debutto effettivo, dopo essere arrivata solo a metà della stagione precedente. Un primo anno di impegno completo che in Italia ha portato grandi soddisfazioni, grazie ai due titoli conquistati dall’equipaggio Andrea Mabellini / Virginia Lenzi, che hanno, infatti, scritto il loro nome nell’albo d’oro del Campionato Italiano Assoluto Rally 2 Ruote Motrici e nel CIR Promozione 2RM.

Renault Clio Rally5: CIAR Junior

Il tricolore Junior ha affrontato la prima stagione con le Renault Clio Rally5, scelte per le caratteristiche formative che ha saputo dimostrare: la serie voluta, infatti, da ACI Sport nell’ambito del progetto ACI Team Italia punta a crescere giovani talenti nel settore rallystico. Il verdetto è arrivato solo nella prova conclusiva della stagione, al Rally Due Valli, quando il siciliano Alessandro Casella, con il suo navigatore Rosario Siragusano, sono riusciti a conquistare il titolo italiano. A contenderglielo fino agli ultimi chilometri della stagione sono stati due giovani equipaggi che si erano già messi in evidenza lo scorso anno proprio con la Clio Rally5 nel Clio Trophy Italia: Davide Nicelli / Tiziano Pieri, e Mattia Zanin / Fabio Pizzol, che chiudono in questo ordine la classifica del CIAR Junior. Unanime la positiva impressione che ha caratterizzato il debutto della Clio Rally5 in questo campionato.

Renault Clio Rally5 / R Italian Trophy

L’R Italian Trophy rappresenta la possibilità di gareggiare nelle diverse Zone che compongono il calendario rallystico italiano senza dover compiere lunghe trasferte. Una scelta che vuole coinvolgere la base di piloti e navigatori. La stagione 2022, la terza dell’R Italian Trophy, ha visto le Clio Rally5 impegnate nella classe dedicata, con ben 30 iscritti. Sei le “Zone” che hanno composto il calendario dell’R Italian Trophy per le Clio, andate nell’ordine a Marco Varetto (Zona 1), Davide Craviotto (Zona 2), Michael Savio (Zona 3), Marco Zanin (Zona 4), Davide Cagni (Zona 5), Nicolaj Ciofolo (Zona 6).