Nissan Ariya e-4ORCE è pronta ad affrontare le insidie ai Poli

Partirà a marzo la spedizione con la Nissan 100% elettrica.

L’affascinante viaggio che vedrà per la prima volta in assoluto un veicolo 100% elettrico attraversare il Mondo dal Polo Nord al Polo Sud sta per cominciare e Nissan svela gli ultimi preparativi a cominciare dal nome: la spedizione si chiama “Pole to Pole” e vedrà come protagonista la nuova Nissan Ariya e-4ORCE.

A marzo, l‘avventuriero britannico Chris Ramsey partirà dalla Regione Artica e guiderà la Nissan 100% elettrica per oltre 27.000 chilometri attraverso America Settentrionale, Centrale e Meridionale, fino all’Antartico. Non sarà solo, perché lo seguirà nell’avventura la moglie Julie. Dai ghiacciai ai valichi montuosi fino alle vaste dune del deserto, a bordo della Nissan Ariya e-4ORCE appositamente preparata, affronteranno i paesaggi più affascinanti, a tratti anche inesplorati, sfidando temperature comprese tra i -30⁰C e i 30⁰C.

Per affrontare l’ambiziosa avventura la Nissan Ariya e-FORCE è stata preparata rinforzando la parte esterna e montando cerchi, penumatici e sospensioni appositamente sviluppate per la guida in fuori strada. Questa versione speciale, che sarà presentata a febbraio, sarà supportata da un secondo Nissan Ariya e-4ORCE di serie durante l’attraversamento delle Americhe.

Cliodhna Lyons, Region Vice President Product and Services Planning, ha dichiarato: “Con la spedizione Pole to Pole, Nissan vuole dimostrare le grandi potenzialità dei veicoli elettrici e ispirare persone in tutto il mondo a scegliere la mobilità sostenibile. Questa esperienza è inoltre un’occasione per ribadire il nostro impegno per un mondo più pulito, sicuro e inclusivo”.

La tecnologia e-4ORCE alla prova

Per Nissan lo scopo della spedizione è mettere alla prova la tecnologia e-4ORCE, il sistema di trazione integrale pensato per essere abbinato a motori Nissan elettrificati, frutto dell’esperienza della Casa giapponese nei motori elettrici, nei sistemi di trazione integrale e nelle tecnologie di controllo del telaio. e-4ORCE è costituito da due motori elettrici, uno per ogni asse, e da un sofisticato sistema che regola forza motrice e azione del freno sulle quattro ruote. Il sistema reagisce ai cambi di aderenza regolando la forza motrice in un decimillesimo (1/10.000) di secondo, molto più velocemente dei tradizionali sistemi di trazione integrale meccanica, e garantisce prestazioni brillanti e massimo controllo su ogni tracciato e in ogni condizione, anche in caso di pioggia o neve.