Salvatore Tavano al Mugello da leader nel TCR Italy

Salvatore Tavano ritorna in pista questo fine settimana (13 e 14 luglio) per affrontare il terzo dei sei doppi appuntamenti del TCR Italy in programma sul circuito toscano del Mugello, dove il pilota siracusano si presenta da leader assoluto del campionato riservato alle vetture dotate di cambio sequenziale..
 
Dopo avere inaugurato la stagione centrando subito un secondo posto a Misano, dove ha portato al debutto la nuova Cupra Leon TCR VZ della Scuderia del Girasole, e poi conquistanto ancora un secondo piazzamento nella seconda delle due gare di Pergusa (dove a causa di una penalizzazione gli è stata tolta dopo l’arrivo la vittoria di Gara 1), Tavano ha adesso un vantaggio di 30 punti tondi nei confronti del canadese Nicolas Taylor, che lo segue secondo in campionato con la Audi della Pma Motorsport.
 
Al Mugello bisognerà tuttavia fare i conti con i 30 chili di zavorra assegnati dal compensation weight alla sua Cupra Leon TCR VZ in seguito proprio ai risultati messi a segno a Pergusa. Un handicap non da poco, specialmente su un tracciato come quello toscano, caratterizzato da tanti saliscendi e dove (in condizioni di caldo, come quelle attese per il prossimo week-end) l’usura delle gomme sarà un altro degli elementi fondamentali.
 
Arriviamo al Mugello consapevoli che per noi non sarà una trasferta non facile – ha commentato Tavano – Cercheremo fondamentalmente di portare a casa altri punti e mantenere la leadership della classifica. Ma non ci aspettiamo certamente un week-end particolarmente brillante come lo sono stati quelli di Misano e Pergusa“.
 
Di sicuro il pilota siciliano nei primi due appuntamenti della stagione ha svolto con il suo team un ottimo lavoro sullo sviluppo della vettura che, prima della tappa inaugurale, non aveva completato neppure un chilometro.
 
Il fine settimana del Mugello inizierà venerdì con i due consueti turni di prove libere che precederanno la sessione di qualifica di 25 minuti in programma a partire dalle 18.05. La prima delle due gare della durata di 28 minuti più un giro da completare scatterà sabato alle 13, mentre Gara 2 prenderà il via domenica mattina alle 10.20. Entrambe le gare verranno trasmesse in diretta su ACI Sport TV ed in live streaming sui canali Facebook e YouTube del campionato.

© Riproduzione Riservata
Partecipa al dibattito: commenta questo articolo

Condividi questo articolo