No Smog Mobility: semaforo verde per la 10° edizione

No Smog Mobility: domani la 10° edizione alla Cittadella Universitaria di Palermo

Si accendono i motori della decima edizione di No Smog Mobility, la manifestazione sulla mobilità sostenibile, in programma giovedì 15 ottobre nell’Aula Magna del Dipartimento di Ingegneria dell’Università degli Studi di Palermo.

No Smog Mobility: il programma della 10° edizione

Dopo i saluti istituzionali, alle 9,30 si partirà con il talk show “L’ECONOMIA DELLA MOBILITÀ’ SOSTENIBILE“. Parteciperanno Pierfrancesco Caliari (direttore generale Confindustria Ancma), Roberto Di Stefano (responsabile e – Mobility FCA regione EMEA) e Gianfranco Pizzuto (EV specialist).

Nonostante la pandemia e le relative normative anti contagio, l’ingresso sarà consentito solo a un numero ristretto di partecipanti. mentre per tutti coloro che vorranno seguire a distanza la manifestazione, sarà possibile registrarsi online al link http://www.nosmogmobility.it e attenersi alle indicazioni.

I lavori saranno in diretta streaming sul canale Youtube della manifestazione e sulla relativa pagina Facebook. Il segnale sarà inoltre trasmesso sui siti internet dell’Agenzia di stampa Italpress e di Sicilia Motori. Oltre che dall’emittente di Media Sport Group.

10° edizione, spazio al mondo dell’ingegneria

La giornata di giovedì seguirà con una sessione interamente dedicata al Mondo dell’Ingegneria, con uno spazio legato alle esperienze dirette di due ex allievi dell’Ateneo palermitano. Oggi inseriti nel campo dell’automotive.

Parteciperanno il professore Giovanni Perrone (direttore del dipartimento di Ingegneria), il professore Mariano Ippolito (delegato alla Didattica), il professore Alberto Milazzo (delegato alla Ricerca), il professore Manfredi Bruccoleri (delegato alla Terza Missione), l’ingegnere Nicola Scimeca (managing director Ycon – Reggio Emilia) e Giuseppe Raimondi (responsabile dinamica veicolo Maserati MC20).

La sessione didattica si concluderà poi con il forum “LO STATO DELL’ARTE DELLA MOBILITA’ SOSTENIBILE. IDEE E SOLUZIONI“. Questa parte vedrà gli interventi di Marco Alù (direttore comunicazione Ford Italia), Luisa Di Vita (direttore comunicazione Nissan Italia), Carlo Mannu (business development&air quality Bosch), Gaetano Thorel (CEO Groupe PSA Italia) ed Edoardo Torinese (EV strategy manager Hyundai Motor Italia). I lavori saranno tutti introdotti e moderati dalla giornalista del Tg2, Maria Leitner.

No Smog Mobility: tutto pronto per il “Green Prix 2020”

La rassegna, come ogni anno, proclamerà i vincitori dei “Green Prix 2020”, i riconoscimenti per le “idee e soluzioni a favore della mobilità ecosostenibile”. La giuria, presieduta dal direttore editoriale dell’Agenzia di stampa Italpress, Italo Cucci, premierà le aziende che si sono distinte per le soluzioni più “green”.

Anche quest’anno i vincitori riceveranno in premio dieci alberi ciascuno che andranno a infoltire il “Bosco di No Smog Mobility“. Un’area verde in espansione all’interno della cittadella universitaria di Viale delle Scienze, a Palermo.

La manifestazione è accreditata con gli Ordini Professionali degli Architetti e dei Giornalisti ed è riconosciuta come evento per la formazione continua.

Per seguire la manifestazione e mantenere il distanziamento sociale, rispettando le normative anti contagio, sarà possibile registrarsi online al link http://www.nosmogmobility.it e attenersi alle indicazioni.

Inoltre per tutti coloro che non potranno seguire in presenza, dopo la registrazione, i lavori saranno disponibili on demand sul canale youtube NoSmogMobility 2020.

Gli appuntamenti fuori rassegna di “No Smog Mobility” 2020

Novità della decima edizione palermitana saranno gli appuntamenti “fuori rassegna”. Giovedì pomeriggio, la divisione e-Mobility di FCA dedicherà solo agli studenti dei corsi di laurea magistrale del Dipartimento di Ingegneria un’intera sessione sulle scelte dell’azienda in materia di sostenibilità.

Parteciperanno Gabriele Catacchio (program manager e- mobility FCA), Franco Anzioso (Electrified Vehicles – Product Planning FCA) e Vittorio Ravello (FCA e – Mobility EMEA Technical Matter Expert). Il secondo evento “L’Impegno di Volvo per la mobilità sostenibile” si terrà in seguito, in accordo con il Dipartimento e la casa automobilistica.

No Smog Mobility è organizzato da Sicilia Motori e dall’Agenzia di Stampa Italpress, con il supporto di Unicredit e Michelin. Avrà come media partner Mediasport Group e Lulop.com.