Salite: i risultati dei siciliani a “Gubbio”

Domenico Cubeda ( Cubeda Corse, Osella FA 30 Zytek )

Salite: Cubeda 3° al rientro nel CIVM

CubedaA “Gubbio” nel 55° Trofeo Fagioli, seconda prova del CIVM e apertura del TVM Sud, il miglior risultato fra la folta pattuglia di piloti siciliani in gara (ben 27), lo ha ottenuto il catanese Domenico Cubeda – 3° assoluto dietro il vincitore Christian Merli ed il plurititolato Simone Faggioli – che ha preceduto il marsalese Francesco Conticelli, ripetendo le posizioni di ieri nelle prove ufficiali.

Al termine delle due manche sulle quali si è articolata la gara umbra, Cubeda – all’esordio stagionale – ha accusato un distacco di 5’77 dal vincitore, Conticelli con l’altra Osella FA30/Zytek 3000, di 9’33.

Sesto e ottavo i due Caruso: il catanese Luca (Osella PA 2000) ha vinto la classe 2000 della E2SC, mentre il ragusano Franco (Nuova Proto) si è piazzato al secondo posto nella classe 3000 dello stesso Gruppo dietro a Faggioli.

Angelo Guzzetta (Project Team, Peugeot 106 S16 #101)

Salite: così nei gruppi e nelle classi

Fuori dalla top ten (11° assoluto), e secondo della classe 1000 della E2SC il comisano Simone Cassibba (Osella PA21 JRB/Suzuki), il quale ha fatto meglio sia del padre, Gianni, sia dell’altro senior Vincenzo Conticelli piazzatisi in ordine inverso (rispettivamente 13° e 19°) entrambi al volanti delle Osella PA30 spinte dal ben più potente 3000 (E2SC).

Andrea Currenti ( Catania Corse, Fiat 500)

Primato di Gruppo (Bicilindriche) per il catanese Andrea Currenti. Vittorie di classe per Marco Calderone (A/1600) su Peugeot 106 davanti ai corregionali Riccardo Arcieri (Clio)e Andrea Genova (208), in E1 Italia per Angelo Guzzetta (1600) con largo margine sull’altra Peugeot 106 di Antonio Fichera e Domenico Budano (1400) su Peugeot 106 XSI, ed  in E2SC per Salvatore Reina (Elia Avrio) nella 1400 davanti ad Antonino lardo e Ninni Rotolo con le Radical.

I risultati delle storiche

Fra le Storiche il palermitano Matteo Adragna (RO Racing) al volante della Porsche 911 RS si è imposto nel Secondo Raggruppamento ed ha fatto segnare il 5° miglior tempo assoluto su 29 partenti.

55° Trofeo Fagioli – Le classifiche finali