F4: Minì a Vallelunga per l’ultimo round della stagione

minì
Gabriele Minì (foto Contu_ph)

Minì: si chiude la stagione di F4

Archiviata la questione “titolo”, con la matematica arrivata nell’ultimo appuntamento all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, Gabriele Minì è pronto per affrontare gli ultimi tre round dell’Italian Formula 4 Championship powered by Abarth 2020.

Il pilota di Marineo, protagonista della serie nel suo anno d’esordio in monoposto, è riuscito a mettere tra se e Francesco Pizzi (Van Amersfoort Racing) più dei 75 punti a disposizione nell’ultimo “trittico” di Vallelunga, aspetto che gli permetterà di affrontare con una “relativa” tranquillità le gare all’Autodromo Piero Taruffi.

L’obiettivo per la tre giorni di gara sarà quello di macinare ulteriori chilometri in monoposto, così da preparasi al meglio per quello che sarà un probabile salto di categoria nel 2021 (si parla di Formula Regional, ma al momento non c’è alcuna ufficialità in merito)

Italian F4 Championship, Minì leader: la classifica a sei round dalla fine

F4 a Vallelunga: il programma del week-end

Dopo una meritata pausa nella propria città di Marineo, Minì si è recato Vallelunga per l’ultimo fine settimana dell‘Italian Formula 4 Championship 2020.

Il siciliano, come da prassi, scenderà in pista nella giornata di venerdì per due sessioni di libere (10.25 e 13.55), nelle quali cercherà di riprendere confidenza con un tracciato già affrontato nel corso di una sessione di test pre-campionato.

Sabato previste le qualifiche ufficiali, divise come sempre in due manche (9.50 e 10.15), e la prima gara del week-end (14.00). Domenica il gran finale con Gara 2 e Gara 3 previste per le 10.00 e per 15.00.

Italian F4 Championship, il programma della “Racing Week” a Vallelunga

Gabriele Minì, gli scatti più belli del week-end a Imola (foto Contu_ph)