Marco Pollara ritorna nel CIR con Aci Team Italia

pollara

Pollara gareggerà con una Citroen C3 R5

Marco Pollara è pronto a gareggiare con Aci Team Italia nel Campionato Italiano Rally 2021. Dopo l’esperienza della passata stagione alla Targa Florio e quella nel Junior World Rally Championship con una Fiesta R2T19, il pilota di Prizzi competerà nel “tricolore” a bordo di una Citroen C3 R5 del team PRT.

Anche quest’anno Pollara sarà supportato dalla Scuderia Movisport e da Luca Costantino, profilo ormai al suo fianco da diversi anni.

Le dichiarazioni di Marco Pollara, pilota Aci Team Italia

“Sono felice di ricevere il supporto di Aci Team Italia e della Federazione anche per questa stagione. Lo scorso anno ho vissuto una stagione nel mondiale anomala, visto il continuo slittamento delle gare causa Covid, ma nonostante tutto sono riuscito a condurre una stagione arrivando sempre a punti. Quest’anno abbiamo deciso di ritornare tra le strade del Campionato Italiano Rally e di farlo nella massima serie. Al mio fianco ci sarà Daniele Mangiarotti, con il quale ho avuto l’opportunità di correre insieme lo scorso anno per la Targa Florio e da subito abbiamo trovato un ottimo feeling a bordo.

Le coperture saranno come sempre le Pirelli. Ottime gomme con cui riesco a trovarmi bene su qualsiasi fondo stradale. Grazie alle mani esperte di Loris Malatesta abbiamo elaborato una livrea molto accattivante con colori a cui sono particolarmente legato. E con cui tra l’altro ho già corso in passato. La vettura a cui mi affiderò ha dimostrato, anche in passato, di essere molto performante. Con Daniele proveremo sin da subito a partire bene. Voglio ringraziare la Federazione per questo importante supporto in una stagione che si prospetta molto combattuta, visto il parterre di nomi che si sentono in questi giorni”.

Il siciliano alla Targa Florio 2020

CIR, esordio al Ciocco 2021

L’equipaggio, formato dal siculo e dal lombardo Daniele Mangiarotti, già suo co-pilota alla Targa Florio del 2020, comincerà il programma di quest’anno al Rally del Ciocco e Valle del Serchio, round inaugurale del Campionato Italiano Rally previsto per sabato 12 e domenica 13 marzo. A causa delle normative anti Covid19, il programma della competizione sarà “condensata” in una sola giornata, con tre prove speciali – Massasassorosso, Careggine e Molazzana – da ripetere tre volte.

Prevista anche una diretta televisiva, precisamente venerdì 12 alle ore 16.00. Rai Sport trasmetterà infatti la “Super Speciale” all’interno della tenuta “Il Ciocco“. La prova assegnerà punti bonus in quanto “Power Stage” della gara.