Minì al Ricard per il primo “back-to-back” della stagione

Gabriele minì
Gabriele Minì in azione

Minì di nuovo in pista dopo il round Regional di Monaco

Sette giorni dopo l’appuntamento di Monaco, concluso da Gabriele Minì con un doppio piazzamento in zona punti (10° sia in Gara 1 che in Gara 2), la Formula Regional by Alpine tornerà in pista al Paul Ricard per il quarto appuntamento del campionato. Rispetto alle gare di Imola, Barcellona e appunto Monte Carlo, la serie “propedeutica” con telai Tatuus e motori Alpine si staccherà dalla Formula 1, affrontando un week-end più “comodo” in termini di orari.

Gabriele Minì, dopo lo splendido podio conquistato a Barcellona e la qualifica non positiva di Monte Carlo, la quale non ha permesso al siciliano di raccogliere quanto sperato nel Principato, cercherà di recuperare punti sul tracciato francese, il quale ha già affrontato per ben due volte al volante delle vetture FRECA (l’ultima a marzo per i test pre-season).

L’obiettivo, ovviamente, sarà quello di recuperare punti sull’attuale compagno di squadra alla ART, Gregory Saucy, il quale è riuscito a mantenere la leadership generale del campionato nonostante il doppio ritiro di Monaco. Per quanto riguarda la graduatoria dei rookie, invece, Gabriele dovrà cercare di ricucire il gap con Isack Hadjar, bravo a conquistare la vetta della classifica grazie al doppio podio di Monte Carlo.

 

Minì con la Regional al Paul Ricard, il programma

Il programma del fine settimana al “Ricard” scatterà nella giornata di domani, venerdì 28 maggio, con due sessioni di libere (12.00 e 17.20) utili ai piloti per riprendere confidenza col tracciato. Sabato 28 maggio Qualifiche 1 (8.30) e Gara 1 (14.20). Si replicherà domenica 29 maggio con la seconda e ultima sessione di qualifica (9.00) e Gara 2 (14.30).