CIVM: i siciliani nelle prove della Pedavena – Croce d’Aune

Domenico Cubeda

CIVM: i risultati del sabato a Pedavena

Domenico Cubeda è stato il pilota siciliano più veloce nelle prove ufficiali della Pedavena – Croce d’Aune, decima prova del “Tricolore” Velocità Montagna 2021.

Dopo il terzo posto conquistato a “Luzzi”, al rientro della pausa estiva, il catanese (Osella FA30) ha confermato la propria competitività in Veneto, staccando un crono di 3’32″26 nel corso della seconda manche odierna, un secondo e dieci più lento del terzo più veloce in prova, Diego Degasperi (Osella FA30 Zytek). Un riscontro interessante, in linea con le aspettative iniziali, che fa sicuramente ben sperare in vista delle manches di domani, anche se la coppia Faggioli-Merli, al comando oggi, può contare su tutti i favori del pronostico.

civm
Franco Caruso

CIVM: Cubeda 4°, Caruso e Fazzino in lotta

Tra i siciliani iscritti alla prova vanno segnalati i riscontri cronometrici di Franco Caruso e di Luigi Fazzino: il comisano, al volante della propria Zytek NP01-2 3000, si è confermato nelle posizioni di vertice della classifica con il sesto tempo (3’34″62), mentre il giovane siracusano di Melilli, protagonista di un’ottima stagione fino ad oggi su Osella PA 2000 turbo, si è piazzato settimo (3’34″90), subito alle spalle del collega comisano.

All’interno dei primi dieci, con il decimo tempo, il “fresco” vincitore della Linguaglossa-Piano Provenzana, Samuele Cassibba. L’altro comisano in gara, a “Pedavena” con una Osella Pa 21 JRB CarTronik equipaggiata con un “piccolo” Suzuki 1000cc, si è confermato al vertice della propria classe di riferimento con un crono di 3’47.90. 13° il papà di Samuele e veterano della specialità, “Gianni” Cassibba (Osella PA21 JRB), protagonista di un 3’56″17.

I siciliani nei gruppi

Tra le GT, quarto tempo (4’10″77) per il favarese di Bergamo, Rosario Parrino, in gara su Lamborghini Huracan, mentre in E1 Italia, tra le vetture di classe 1400, si è confermato al comando il catanese Alfio Crispi (8° di gruppo con un crono di 4’34″40), fin qui protagonista di un ottimo “Tricolore” al volante della propria Peugeot 106 Rallye 1400.

Pedavena-Croce d’Aune: domani le manches di gara

Appuntamento a domani alle ore 9.00 per la partenza di Gara 1 di questa Pedavena – Croce d’Aune, appuntamento valido per il Campionato Italiano Velocità Montagna. Gara 2 scatterà a seguire e sarà trasmessa in tv a live sui social e sul canale Aci Sport TV (228 di Sky).

Pedavena-Croce d’Aune: i tempi