Minì confermato in ARTGP per la seconda stagione in Regional

Minì
Gabriele Minì in azione a Monza
home-ad

Minì proseguirà con la scuderia francese anche nel 2022

Proseguirà con il team ARTGP l’avventura di Gabriele Minì in Formula Regional by Alpine. Dopo la buona stagione d’esordio della serie e le ottime performance mostrate nelle tre sessioni di test post-season che si sono svolte a Barcellona, Le Castellet e Mugello, condotte stabilmente nelle posizioni di vertice della classifica e con riscontri cronometrici di “spessore”, la scuderia ha confermato la propria fiducia nel giovane talento marinese, rinnovandolo all’interno della line-up ufficiale per la stagione 2022.

Una notizia importante che permetterà al giovane pilota siciliano di proseguire il percorso di cresciuta iniziato lo scorso anno, oltre che contare su delle basi “solide” in termini di conoscenza della squadra e dei set-up. Minì, ricordiamo, ha chiuso la classifica generale dello scorso campionato al settimo posto, mentre nella graduatoria riservata ai rookie non è andato oltre la seconda piazza, a causa di un finale di campionato ricco di alti e bassi.

Il siciliano adesso si godrà un meritato periodo di pausa, utile quanto mai per ricaricare le batterie. Appuntamento in pista tra febbraio e marzo per i primi test pre-season del campionato, utili quanto mai ad impostare il lavoro da portare avanti nel corso dell’anno.

“Sono molto felice di continuare la mia giovane carriera con la ARTGP”, ha affermato il marinese. “Si tratta di una squadra fantastica. Mi hanno accolto a braccia aperte nel 2021 e credo che abbiamo avuto una buona prima stagione. Ho imparato molto e il prossimo passo è lottare per il titolo e so di avere gli strumenti per farlo. Voglio ringraziare i miei sponsor, la mia dirigenza e la Federazione Italiana ACI per il supporto e la fiducia”.