Currenti bis “Tricolore”

sidebar-ad

Il portacolori della CST Sport ha ottenuto il titolo di Campione Italiano Bicilindriche Pista sul Circuito Internazionale di Napoli. Ecco i risultati dei “nostri” in gara

Secondo alloro “Tricolore” tra le Bicilindriche per il catanese di Bronte Andrea Currenti. Il portacolori della CST Sport, dopo il successo nel CIVM, ha aggiunto nel proprio palmares anche il titolo Italiano Bicilindriche Pista grazie all’affermazione fatta registrare, ieri, sul Circuito Internazionale di Napoli. Il conduttore etneo è giunto sul tracciato campano da leader dopo la perentoria affermazione in “casa” conquistata lo scorso luglio a “Pergusa”. Currenti, a “Sarno”, è scattato molto bene dalla prima fila, dove era approdato grazie al secondo tempo ottenuto in qualifica, ed alla prima curva ha preso il comando della corsa sino al termine dopo aver affrontato la gara tutta in attacco. Con una condotta arrembante, in totale, ha completato 27  tornate in 26’38″508 (miglior giro in 58″480).

Una grande emozione avere conquistato due titoli italiani nella stessa stagione – è stato l’emozionato commento di Currenti – la mia vettura è stata sempre al top così ho potuto vincere tutte le gare in cui ho tagliato il traguardo. Pertanto condivido con piacere e gratitudine i successi con il mio preparatore. Avere al fianco una realtà professionale ed attenta come CST Sport è una garanzia per poter competere in tutta serenità. Ora ci godiamo i titoli ed una breve pausa natalizia e poi penseremo al 2016”.

Currenti non è stato l’unico dei nostri alfieri dell’Isola a prendere il “via” nella corsa. Della partita, infatti, anche Marco Monaco (Patatina Racing) secondo alla bandiera a scacchi con un ritardo dal leader di 6″165. A 40″658 dalla testa Ivan Sebastiano Lizzio (CST Sport) ha ottenuto la 5^ posizione seguito da Giuseppe Marino (Catania Corse), quest’ultimo all’arrivo con un giro di ritardo.

 

Documenti:

Griglia di partenza

Classifiche