Time Attack sul “Concordia”

Parallelamente alla serie prevista sul “Valle dei Templi”, il Time Attack debutta anche sul “Concordia” di Favara (AG)

La provincia agrigentina si conferma la più florida dell’Isola per i “pistaioli”. Oltre alla confermata 6^ edizione del Time Attack sul “Valle dei Templi” di Racalmuto, il “Concordia” di Favara debutterà con il “1° Time Attack e Subaru Maximum Attack”. Sono 7, in totale, gli appuntamenti in programma sul tracciato di Contrada Burraiti: 7 febbraio, 13 marzo, 17 aprile, 19 giugno, 17 luglio, 23 ottobre e 27 novembre. Il costo d’iscrizione alla singola tappa è di 70,00 euro. In caso di doppio pilota con la stessa vettura il prezzo sale a 100,00 euro; sabato e domenica 120,00. Tra le altre agevolazioni, i primi 20 iscritti avranno il posto box in omaggio. Le categorie in lizza sono: Stock (1216, 1620, 2WD Over, 2WD Under, 4WD, TJ), Pro (1216, 1620, 2WD Over, 4WD TJ) ed Open (1200, 1600, 2000, Racing). Per la serie riservata alle Subaru invece previste: Stock (auto totalmente originali ad esclusione del terminale di scarico), Step 1 (modifiche a scarico, mappa, assetto), Step 2 (scarico, mappa, assetto, gomme da gara, turbo), Open (auto da gara). Saranno garantiti 4 turni da 10 minuti con rilevazione dei tempi mediante transponder. Al termine della giornata saranno premiati i primi 3 piloti di ogni classe oltre all’autore del giro più veloce in assoluto della giornata.

Il programma degli appuntamenti:

8.00 – apertura iscrizioni presso la segreteria dell’Autodromo

8.30 – verifiche vetture

9.00 – briefing ante gara davanti box 1 lato Pit Line

9.30 – 1° turno di prove libere per tutte le categorie (non cronometrato)

10.30 – inizio turni cronometrati

13.00 – pausa pranzo

14.00 – inizio turni cronometrati

17.00 – chiusura classifiche ed a seguire premiazioni sul Podio