A Noto il Siciliano

Il Gino Meli di Noto ospiterà la prova d’apertura del Campionato Regionale. Al debutto la classe “Femminile”

Questa domenica il “Gino Meli” di Noto (SR) ospiterà i partecipanti alla prima sfida del Regionale Motocross e del Trofeo MX Veteran a cura del Moto Club Lanteri. Le categorie in lizza sono:

Mini: Debuttanti 65 (nati nel 2007 e 2008); Cadetti 65 (2005 e 2007) entrambi con moto di cilindrata dino a 65 cc 2T; Junior 85 (2004 e 2005 – fino a 85 cc 2T e 150 4T); Senior 85 (2002 e 2003 da 70 cc a 85 cc 2T e 150 4T).

125: Senior (nati nel 1998 e precedenti); Junior (dal 1999 al 2003) entrambi su mezzi da 100 cc a 125 cc 2T.

MX2: Femminile (minimo 13 anni – da 85 cc a 144 2T e da 150 cc a 250 cc 4T); Amatori, Under 21, Over 21 e Veteran (piloti da 40 a 48 anni) da 100 cc a 144 cc 2T e da 175 cc a 250 cc 4T.

Mx1: Amatori, Under 21, Over 21, Veteran O40 (da 40 a 48 anni) da 175 cc a 500 cc 2T e da 290 cc a 650 cc 4T.

Open: Master (da 31 a 39 anni), Veteran O48 (minimo 48 anni) da 100 cc a 500 cc 2T e da 175 cc a 650 cc 4T.

Epoca: 125 e Open (moto fino al 1989).

 

Le Operazioni Preliminari pere tutti si svolgeranno dalle ore 7.30 alle 9.30. Alle 10.00 s svolgeranno le Qualifiche secondo il seguente turno:

10.00: MX2 U21+O21 – Mx1 U21+O21

10.15: Minicross Junior – Senior

10.30: Minicross Debuttanti – Cadetti

10.45: Master – Veteran

11.00: Amatoriale

11.15: 125

11.30: MX Veteran 125 – Open

11.45: MX2 Femminile

 

Due le manches di previste:

12.00 (gara 1) – 15.00 (gara2): MX2 U21+O21 – Mx1 U21+O21 (20 minuti + 2 giri)

12.25 (gara 1) – 15.25 (gara2): Minicross Junior – Senior (12 minuti + 2 giri)

12.45 (gara 1) – 15.45 (gara2): Minicross Debuttanti – Cadetti (8 minuti + 2 giri)

13.00 (gara 1) – 16.00 (gara2): Master – Veteran (12 minuti + 2 giri)

13.20 (gara 1) – 16.20 (gara2): Amatoriale (10 minuti + 2 giri)

13.35 (gara 1) – 16.35 (gara2): 125 (15 minuti + 2 giri)

13.55 (gara 1) – 16.55 (gara2): MX Veteran 125 – Open (10 minuti + 2 giri)

MX2 Femminile (8 minuti + 2 giri)

 

Direttore di Gara Vincenzo Saladino.