Beccaria-Costanza primi in pista

    Il duo Beccaria-Costanza ha firmato la quarta prova della serie in pista. Piazza d’onore per Pilato-Cusimano seguiti da “Jigen”-“Zazà”

    La quarta sfida del Regionale Rally in Pista è andata in scena, oggi, sul Valle dei Templi di Racalmuto (AG). La corsa è stata animata da 55 equipaggi (46 i classificati). Su tutti ha primeggiato la coppia Beccaria – Costanza. Su Renault Clio S1600 i due hanno totalizzato un tempo totale di 21’18”1 primeggiando in tre delle quattro Prove Speciali. La giornata è invece iniziata con l’affermazione di Pilato – Cusimano (Peugeot 106 Kit) nella prima “Piesse”. Nei restanti tratti hanno “collezionato” un secondo e due quarti posti. Nella graduatoria finale hanno occupato la piazza d’onore a 18”2 dalla testa. Terzi, a 21”6, “Jigen” – “Zazà” (Renault Clio S1600). I podii di classe: Rizza – Villa, Carletta – Carletta, Benvenuto – Cutaia (A5); Lo Cascio – Cangemi, Faija – Burgio, Marchica – Proto (A6); Di Franco – Di Franco (A7); Alaimo – Di Caro (H1); Castro – Palumbo (H3); Pilato – Cusimano (K6); Tuzzolino – Tuzzolino (K7); Pitruzzella – Criminisi, Caldarella – Caldarella, Fanara – Contrino (N1); Sciara – Ceresi, De Palma – Sottile, Gaziano – Di Natale (N2); Tumminaro – Tramontana, Burrogano – Burrogano, Piazza – Tulumello (N3); Pitruzzella – Morgante (P3); Lupo – Gallà, Palumbo – Crapanzano, Nasonte – Messinese (N3T); La Torre – La Torre, Guttilla – Arena (R3C); Costanza – Costanza (RS1); Beccaria – Costanza, “Jigen” – “Zazà”, Licata – Beninati (S1600); D’Affronto – Tripoli (RS Plus); Di Stefano – Di Stefano, Fantauzzo – Puma (Stradali 2); Puleo – Traina (Stradali 4).

    foto Sciortino