Gabriele Mini (Energy-Tm), vince Gara 2 ma già con il 5° posto in Gara 1 si era aggiudicato il titolo

Gabriele Minì,  11 anni di Marineo (Palermo), ha conquistato oggi il titolo di Campione Italiano della categoria 60 Mini (per piloti dai 9 ai 12 anni). Sulla pista di Val Vibrata (Teramo) dove si è svolta la 6° ed ultima tappa del tricolore, ha ottenuto i punti necessari per mettere al sicuro il successo finale già nella prima delle due gare in programma – stamane – piazzandosi al 5° posto (attardato da una serie di noie meccaniche). La corsa è stata vinta dall’americano Ugo Ugochukwu (Energy-Iame), davanti all’altro siciliano Alfio Spina (CRG-Tm) e Luca Bosco (Tony Kart-Tm).

Nel pomeriggio Minì ha onorato il fresco scudetto affermandosi perentoriamente in “Gara 2” dove prima ha preso con autorità la testa della corsa, per non mollarla sino alla fine quando è passato nuovamente al comando a poche curve dal traguardo proprio a danno dell’americano.