AciSport Sicilia: tutto pronto per la premiazione 2017

AciSport Sicilia: ad Acicastello domani sera festa per i Campioni 2017

Acisport Sicilia domani sera ad Acicastello (Catania), consegnerà i riconoscimenti ai vincitori dei titoli di automobilismo per la stagione 2017. Complessivamente saranno oltre 160 i premiati fra piloti, scuderie, ed addetti ai lavori che saranno accolti dal Delegato Regionale, Armando Battaglia, organizzatore della manifestazione che avrà inizio alle 19.30. Alla presenza del presidente nazionale Angelo Sticchi Damani, di  numerosi dirigenti della Federazione ed ai Presidenti delle Commissioni Sportive Aci, e celebrati campioni italiani come i tricolori rallies Paolo Andreucci-Anna Andreussi ed i loro compagni della squadra ufficiale Peugeot il palermitano Marco Pollara ed il messinese Giuseppe Princiotto, vi saranno anche il plurititolato toscano Simone Faggioli gran protagonista delle cronoscalate italiane ed europee e che si appresta a disputare la celeberrima Pikes Pike (e la cui carriera agonistica ha avuto inizio proprio in Sicilia alla Coppa Nissena).  E ancora il messinese Andrea Nucita, reduce dalla bella prestazione al “Montecarlo” con l’Abarth 123,  giovani promesse come i kartisti Raffaele Gulizia e Michael Paparo.

I vincitori dei titoli assoluti

Campione Assoluto Slalom si è confermato il trapanese di Buseto Palizzolo  Giuseppe Castiglione, così come  il catanese Domenico Cubeda nelle cronoscalate (dove ha vinto anche il TVM Sud). Nei rallies affermazione dell’equipaggio nisseno composto da Carmelo Lanzalaco ed Antonio Marchica.   Nella Regolarità  i trapanesi Enzo ed Alessandro Ciravolo (A112 Abarth).

I titoli delle Storiche

Fra le storiche non c’era in palio un titolo assoluto ma quelli di raggruppamento che sono andati per le Salite ad Antonio Piazza (Primo), Alberto Santoro (Secondo), Claudio La Franca (Terzo), e Ciro Barbaccia (Quarto). Nei Rallies i Campioni di Raggruppamento sono  risultati Francesco Fontana ed Anna Patorno (Primo), Gianfilippo e Monia Quintino (Secondo), Antonio Di Lorenzo e Franco Cardella (Terzo)

Velocità Sperimentale

Nella neo istituita specialità CRAS (Campionato Regionale Attività Sperimentale), i Campioni Siciliani sono risultati Gaspare Giancani (moderne), mentre nelle storiche i titoli nei diversi raggruppamenti sono andati  a Salvatore Spinelli, Vincenzo Barone, e Pasquale Capizzi.

Le scuderie

Il Motor Team Nisseno ha vinto il titolo CRAS (moderne) mentre l’Aspas quello del Primo e Terzo Raggruppamento, poi tre raggruppamenti nelle salite storiche lasciando il Secondo all’Etna (che ha vinto anche nel Crono in Pista moderne e storiche) . I sodalizi messinesi  TM Racing e CST Sport hanno svettato rispettivamente negli Slalom e nei Rallies, mentre la Catania Corse si è imposta nelle salite. Infine Festina Lente ha vinto il titolo nel 1° Raggruppamento Storiche Rally

 

I campioni del Karting

Per il Karting i titoli sono andati a Salvatore Alfio Sardo (Entry Level), Kevin Alfio Bonfiglio (60 Mini), Salvatore Russo (KZ2), Luigi Fazzino (KZ3 Junior), Giuseppe Nicolosi (KZ3 Under), e Salvatore Maragliano (Over KZE)

Sponsor della serata:  Scuderia Etna e Mofeta dei Palici, Funivia dell’Etna, Giardino Fiorito, Adragna Trasporti, CMP Consulpaghe,   Autopiù.