Il 25° Slalom Rocca di Novara promosso nel “tricolore”

25° Slalom Rocca di Novara

25° Slalom Rocca di Novara: la gara sarà valida per il Campionato Italiano

Il 25° Rocca di Novara, gara prevista sabato 26 e domenica 27 settembre, sarà il quarto round del Campionato Italiano Slalom 2020.

La gara messinese, promossa e organizzata da Top Competition, è stata inserita all’interno del campionato italiano di quest’anno, rimodulato dopo lo stop provocato dall’emergenza Coronavirus, e riporterà i protagonisti del “Tricolore” nella suggestiva zona dei Monti Peloritani e Nebrodi.

25° Slalom Rocca di Novara a porte chiuse

La due giorni di competizione si svolgerà senza la presenza di pubblico e nel pieno rispetto delle norme sanitarie stabilite non solo dal Governo Nazionale, tramite il Ministero della Salute e dello Sport, ma anche dall’Automobile Club d’Italia. Per favorire gli appassionati, in ogni caso, saranno attivate diverse iniziative sui social, con aggiornamenti continui e interviste direttamente dal campo di gara.

Le parole di Maria Grazia Bisazza, presidente Top Competition

“La rimodulazione dei calendari sportivi 2020 ha preteso delle risposte rapide e concrete, per cui è stato prezioso il lavoro delle passate edizioni per avere conferma della validità tricolore. Certamente è una bella gratificazione per noi e per la città che ha sempre voluto ed amato l’evento, ma soprattutto è una responsabilità verso lo sport e verso tutte le istituzioni, nel garantire la massima sicurezza sanitaria e di gara. Siamo felici di poter contare questo successo per il nostro staff”.

L’edizione dello scorso anno

Emanuele Schillace ha conquistato l’edizione 2019 dello Slalom Rocca di Novara. A bordo della propria Radical SR4 da 1600 cc, l’alfiere della T.M. Racing si è imposto sul catanese Michele Puglisi e sul brolese Francesco Lombardo, quest’ultimo all’esordio assoluto negli slalom. Il messinese si è imposto in tutte e tre le manche previste, regalandosi una vittoria netta e praticamente mai messa in discussione dagli avversari.

A Villarosa i test di pilotaggio per il passaggio di licenza

Si svolgeranno sul circuito KC Sicilkart, mercoledì 26 agosto ,i test di pilotaggio per il passaggio di licenza organizzati dalla Delegazione AciSport Sicilia in collaborazione con la Scuola Federale.

I canditati, seguiti da Giuseppe Nucita e dal delegato regionale Armando Battaglia, dovranno affrontare alcune sessioni teoriche e pratiche, le quali saranno divise tra il mattino e il pomeriggio.

Armando Battaglia, delegato regionale AciSport

La formazione è sempre un elemento fondamentale per la sicurezza in gara. Noi siamo felici di poter avere dei nuovi piloti che desiderano il passaggio di categoria di licenza. Così da potersi cimentare al volante di auto delle classi regine. E’ segno di buona salute dell’automobilismo siciliano“.