Giametta vince il “Satiro”, Poma si conferma nell’Under 23

satiro
Giuseppe Giametta, vincitore del "Satiro"

Satiro: le classifiche del primo Slalom della stagione

Il Campionato Regionale Slalom è ripartito nel segno di Giuseppe Giametta. Il pilota mazarese della scuderia messinese TM Racing nella corsa di casa, al volante della  Gloria B4 Suzuki, ha realizzato il miglior tempo della giornata (1’35″72) nella seconda delle tre manche sulle quali si è articolata la gara, mentre era stato costretto al ritiro nella prima. Nella quale aveva prevalso, con l’altra monoposto a ruote scoperte, il trapanese di Erice “Mimmo” Ingardia (Ghipard-Suzuki), con 1’36″90 poi migliorato nella terza (1’36″71) che è valso al portacolori della Trapani Corse il secondo gradino del podio seppure con un distacco minimo.

 

slalom
Michele Poma, vincitore della classifica Under23

Giametta sul percorso snodatosi lungo la S.P. 50 che collega  Mazara dal Vallo con Salemi, è riuscito a contenere l’ultimo “assalto” di Ingardia, bravo ad abbassare il proprio tempo in Gara 3, ma non quanto necessario per balzare in testa alla classifica della competizione.

Sul terzo gradino del podio è salito Michele Poma, Campione Italiano e Siciliano in carica dell’Under 23. L’ericino, al volante della “fida” Radical Sr4 Suzuki, è andato via via migliorando la performance nel corso delle tre manche, con 1’38″02 suo miglior tempo della giornata

Completano la graduatoria dei primi cinque il mazarese Salvatore “Totò” Arresta (Gloria B5 Evo) con 1’38″74 nella manche di mezzo unica da lui completata, ed il saccense Antonino Di Matteo (Gloria C8) in 1’41″95

Satiro: i successi nei gruppi

Nei gruppi si sono imposti – in ordine di posizione nell’Assoluta – Pietro Li Vorsi (davanti al fratello Domenico con l’altra A112) fra le “Speciali”Antonino De Giorgio (Fiat 126-Suzuki) in E2SH, Emanuele Campo (Prototipi), Gabriele Giamo (E1), Salvatore Burgio (A),  Antonino Marino (N)Salvatore Giacalone (RS), Naso (Bicilindriche) Rosario Trippedi (RS Plus), Vincenzo Giammetta (Attività di Base). Tra le Storiche successo di Giovanni Candela (Fiat 600 Abarth) e nel femminile solitaria Caterina Cammarata (Peugeot 106R).  Fra le Scuderie affermazione della Trapani Corse (Ingardia, Bologna, Incammisa, Cucchiara, Caltagirone, Virgilio, Trippiedi, Gentile, Ruggirello, La Corte, Maltese), davanti alla TM Racing (Giametta, Li Vorsi Pietro e Domenico), ed alla RO Racing (Bonsignore, Marino, Domingo). Seguono in questa graduatoria Armanno Corse, Catania Corse, Team del Mago, Omega, Mediaprom Racing

Dei 53 che sono partiti questa mattina, 51 hanno completato le tre manche previste per questo 5° Slalom Automobilistico del Satiro – Mazzara del Vallo.

5° Slalom del Satiro, tutti i risultati finali