Karting, il “Regionale” riparte da Triscina

regionale karting

Karting, Triscina teatro del quarto round del “Regionale”

Dopo l’appuntamento al Vincenzo Ispica andato in scena 15 giorni fa (qui i risultati completi), il karting tornerà di scena in provincia di Trapani, precisamente a “Triscina“, per il quarto round del Campionato Siciliano Kart.

I “giovanissimi” del motorsport siciliano si daranno “battaglia” al Circuito Internazionale di Triscina, con i protagonisti di questo inizio di stagione che cercheranno di confermarsi nelle posizioni di vertice della classifica.

karting
Angelo Lombardo, vincitore in 125 KZ2

Karting: Lombardo punto di riferimento

Occhi sicuramente puntati su Angelo Lombardosul gradino più alto del podio nelle gare di “Melilli”, “Minoa” e “Ispica”. Il messinese della VRT, la cui leadership non è mai stata messa in discussione nelle prime tre tappe del “Siciliano“, cercherà di conquistare altri importanti punti nella ricorsa al campionato, così da staccare definitivamente Salvatore Gentile (60p.) e Massimiliano Mazzara (Puccio).

KZN: lotte aperte per le leadership delle classifiche

Lotte aperte anche diverse classi della KZN. Il catanese Michele Cardillo cercherà di confermarsi nella classifica dello Junior (alle sue spalle da seguire il testa a testa tra Boris Cutaia e Salvatore Migliore), mentre il siracusano Giuseppe Nicolosi cercherà non solo di confermare l’ottimo feeling mostrato nei primi appuntamenti dell’Under, ma anche di staccare il palermitano Alessio Ferlisi, attualmente secondo in graduatoria. Appuntamento relativamente “tranquillo” invece per il catanese di Mascali, Alfio Messina, visto nella classifica Over può contare su un ampio margine rispetto agli inseguitori.

Grande equilibrio anche nelle categorie riservate agli allievi

Grazie ai successi conquistati nei round di “Minoa” ed “Ispica“, Andrea Angelo Castro si è issato al comando nella 60 Minikart, sopravanzando Lorenzo Maio e Matteo Puglisi. Nella 60 Mini Gr.3 Internazionale il ragusano Daniele Schillace è riuscito a ricucire gran parte del distacco che accusava nei confronti del leader della classifica, il nisseno Cristian Blandino. Questa ricorsa gli permetterà di presentarsi a Triscina con “soli” cinque punti di ritardo. Nella X-30 Junior caccia aperta a Pietro Cavoli, attualmente leader della classe.

Karting a Trscina: il programma del fine settimana

Il programma prevede le “classiche” sessioni di libere al sabato. Domenica mattina si scenderà in pista già di prima mattina per un turno di allenamento, il quale servirà da “antipasto” per qualifiche e pre-finali. Al termine di queste prenderanno il via le finali.

A seguire le cerimonie di premiazione per tutte le classi impegnate. Le competizioni, in ottemperanza alle attuali disposizioni anti-Covid19, si svolgeranno a porte chiuse.