Targa Florio: i tempi dello shakedown a Campofelice

targa florio
Thierry Neuville e Martijn Wydaeghe in azione a Campofelice
home-ad

Targa Florio: comincia l’azione con la Sclafani Bagni

Si è conclusa alle 12.30 la prova shakedown della 105° Targa Florio, riservata ai concorrenti del terzo appuntamento del CIR (primo della Coppa Rally di Zona (8°) e secondo del Campionato Italiano Rally Autostoriche).

Sul percorso di 2,95 chilometri allestito poco fuori l’abitato di Campofelice di Roccella, il duo belga composto da  Thierry Neuville e Martin Whydaeghe (Hyundai i20 WRC Coupè) è risultato il più veloce della mattinata con un crono di 1’27″84. Alle loro spalle la Skoda Fabia R5 di  Giandomenico Basso-Lorenzo Granai (1’35″46).

targa florio
Marco Pollara e Daniele Mangiarotti

Terzo crono (1’35″94) per l’altra Hyundai i20 WRC del giovane Ole Christian Veiby (alle note Jan Andersson), seguito dalla Skoda Fabia Evo di Stefano Albertini in coppia con Danilo Fappani (1’36″77) e dai finlandesi Eerik Pietarinen e Antti Linnaketo (Volkswagen Polo GTI), i quali hanno registrato una crono di 1’38″35.

I siciliani nello shakedown

Tra i siciliani il miglior tempo (1’40″41) è stato fatto segnare dal duo palermitano dell’Island Motorsport formato da Alessio Profeta e Sergio Raccuia (Skoda Fabia Evo 2). Leggermente più lento (1’43″63) il pilota di Prizzi, Marco Pollara, coadiuvato dal lombardo Daniele Mangiarotti (Citroen C3 R5).

Non ha provato il cerdese Salvatore “Totò” Riolo (Maurizio Marin sul sedile di destra), in gara con la stessa Volkswagen Polo R5 con cui ha conquistato la sesta piazza all’ultimo Rally dell’Elba, prova del Campionato Italiano WRC.

105° Targa Florio: oggi la prima speciale “Sclafani Bagni”

Terminate le verifiche tecniche al Targa Florio Village di Termini Imerese (la pubblicazione degli elenchi definitivi è prevista per le 14.00), i piloti lasceranno il centro assistenza per dirigersi verso la prima speciale di questa 105° edizione, ovvero la Sclafani Bagni. Prova da 2 chilometri esclusiva dei piloti CIR e valida come Power Stage.

La prima vettura entrerà in speciale alle ore 16.20, mentre il rientro al parco assistenza è previsto alle ore 18.00, interruzioni permettendo.

Rally Targa Florio, i tempi dello shakedown