Salite, nuova data per la 46° Catania-Etna

Catania-Etna
La locandina della 46° Catania-Etna

Catania-Etna, nuova data per la salita etnea

Si svolgerà sabato 26 e domenica 27 giugno la 46° edizione della Catania-Etna, storica corsa etnea rientrata all’interno del Campionato Siciliano Salite dopo dieci anni di assenza.  La gara, inizialmente prevista per questo fine settimana, è stata rinviata in conseguenza della ripresa eruttiva del vulcano, la quale è iniziata alle prime ore di martedì 18 e che in questi giorni ha creato numerosi disagi nella zona di Giarre.

Lo staff della Street Racers, dopo essersi consultata con le autorità competenti, seppure a malincuore, ha dovuto prendere la decisione di rinviare la manifestazione, questo per evitare rischi non solo ai 181 iscritti, ma anche alla competizione stessa, esposta a possibili cancellazioni/blocchi dovuti a cenere o alle condizioni di sicurezza sul “tracciato”.

Catania-Etna, confermate le 181 iscrizioni

Gli iscritti saranno confermati in toto per la gara in programma l’ultimo fine settimana di giugno. La struttura capitanata da Mike Cannizzaro è inoltre in attesa dell’ok definitivo di AciSport per la riapertura delle iscrizioni. Anche se la data coincide con la Coppa Paolino Teodori del CIVM, la speranza è quella di “allargare” un numero di iscritti già “importante.

Invariato il rinnovato percorso da 4700 metri studiato per questa 46° edizione e la struttura della corsa. Questa si svolgerà a porte chiuse, come richiesto dalle attuali norme anti-contagio da Covid19, e verrà articolata su due manche. Verifiche tecniche e sportive pre-gara e premiazioni confermate a Belpasso.