Slalom: gli iscritti per la gara di “Castell’Umberto”

home-ad

Slalom Castell’Umberto: ufficializzata la lista degli iscritti per la gara

Sono 70 gli iscritti al prossimo 2° Slalom di Castell’Umberto, gara organizzata dalla Passione&Sport di Michele Vecchio e valevole per il Regionale di specialità.

2° slalom di castell'umberto
La cartina del 2° Slalom di Castell’Umberto

Terminate le operazioni di iscrizione alla gara, la cui “deadline” era fissata per lo scorso 12 luglio, l’organizzatore ha reso noto i piloti che affronteranno le tre manche lungo il percorso da 2,500 metri chilometri posto sulla SS116 dal km 49+430 al km 46+930.

Il programma della due giorni prevede le verifiche tecniche e sportive sabato a partire dalle ore 15.30 fino alle 20.00 presso la zona antistante il Comune di Castell’Umberto (Piazza IV Novembre), dove tra l’altro è ubicata anche la Direzione Gara.

Passione&Sport, successivamente, rilascerà l’elenco con i verificati e con l’ordine di partenza per l’indomani. Non è prevista una salita di ricognizione. Domenica 20 giugno, invece, la partenza della prima vettura è prevista alle ore 9.00. I piloti che si daranno battaglia lungo tre manche, al meglio delle quali sarà redatta la classifica finale.

2° Slalom di Castell’Umberto: il precedente

Nell’albo d’oro della gara organizzata da Michele Vecchio appare solamente l’edizione del 2019, la quale è stata conquistata dal giarrese Michele Puglisi, capace di imporsi su Radical Prosport Suzuki davanti al calabrese Gaetano Rechichi (Ermolli Suzuki) e il pilota di Falcone, Giuseppe Bellini (Ghipard 006 Jody Suzuki). Gli iscritti, nell’edizione in questione, sono stati 73, mentre i verificati ammessi alla partenza 68. 67 i classificati.

Gli iscritti

Assenti alcuni dei piloti di vertice della classifica a causa della concomitanza con la tappa del “Tricolore” prevista a Favale. Tra le E2SC troviamo quindi il messinese Leo Santi e il pilota di Torregrotta, Giovanni Greco, entrambi su Radical SR4.

Il primo gareggerà nella classe 1400, mentre il secondo nella 1600. Tra le “Silhouette” si registrano le presenze del milazzese Rosario Cassisi (Fiat X 1/9), il catanese Orazio Fallico (Fiat 126) e il milazzese Matteo Ruggeri (Suzuki).

“Folto” il gruppo dei piloti che gareggeranno nella “N”, nella “Speciale Slalom” e nell’Under23. Due le “Lady” in gara: le messinesi Katia Di Dio (Fiat 127 di Gruppo P) e Angelica Giamboi (Fiat X 1/9 di Gruppo S).

A darsi battaglia in E1 Italia saranno fra gli altri il catanese Giuseppe Messina (Renault Clio Cup), l’umbertino Maurizio Agostino (Lancia), Salvatore Sinagra (Peugeot 106 Rally) e il messinese Giuseppe Monastra (Peugeot 205)