Slalom: Puglisi 2° a Roccadaspide, ko Schillace

Michele Puglisi
Michele Puglisi (Radical SR4-Suzuki)

Slalom: nella 7° prova vittoria di Emanuele

Nella 7° di dieci prove del Campionato Italiano Slalom, disputatasi oggi sul tracciato di 3860 metri della “Roccadaspide” in provincia di Salerno, secondo posto assoluto per il catanese della messinese TM Racing Michele Puglisi (Radical Sr4/Suzuki 1600) alle spalle del vincitore – il molisano Fabio Emanuele (Osella PA9/90-Alfa Romeo 2000) con il tempo ottenuto nella prima manche disputata sul fondo asciutto –  davanti l’altra biposto inglese ma 1400 del campano Gianluca  Miccio (vincitore della seconda frazione di gara invece corsa sotto  la pioggia).

Quinto assoluto (dietro al campano Venanzio ma sopratutto primo fra gli Under 23 il trapanese Michele Poma  con un’altra Sr4/1600, con la quale è riuscito a precedere l’Osella Pa9/90-Honda 2000 dell’esperto Luigi Vinaccia.

Fuori dalla gara ma sempre con il titolo tricolore a portata di mano l’altro pilota della TM Racing Emanuele Schillace sesto tempo nelle salita di ricognizione e poi costretto al ritiro in apertura di gara, “tradito” dal cambio della sua Radical. Tornerà nella sua Messina senza ulteriori punti nella classifica provvisoria assoluta del Campionato Italiano dove comunque resta al comando a tre prove dal termine. L’ultima delle quali a “Torregrotta” (Messina).

Il catanese Michele Russo si è piazzato al 4° posto della 1600 gruppo A con la Peugeot 106 16V.