CIRAS: Lombardo firma il “poker” al Rally Lana Storico

ciras
Angelo Lombardo - Roberto Consiglio, Porsche 911 Carrera RS, #2
home-ad

CIRAS: i risultati dei siciliani nel quinto appuntamento della stagione

Prosegue la marcia di Angelo Lombardo e Roberto Consiglio verso la conquista del titolo “Tricolore” nel Campionato Italiano Rally Autostoriche.

Archiviate le vittorie al “Vallate Aretine” e al “Campagnolo”, oltre a quella conquistata sulle strade di casa della “Targa Florio”, il cefaludese della Ro Racing è salito sul gradino più alto del podio nella competizione biellese, lasciandosi alle spalle Marco Bertinotti e Andrea Rondi, in gara con una 911 di Quarto Raggruppamento, e Ivan Fioravanti con la Ford Escort RS (Quarto) condivisa con Annalisa Vercella Marchese.

Dopo un inizio a rallentatore, vissuto alle “spalle” dell’equipaggio secondo classificato, i siciliani hanno dato una “scossa” alla propria gara dalla PS5, recuperando dapprima il ritardo accusato nei primi passaggi e successivamente conquistando la leadership, mantenuta poi senza problemi fino a fine gara. Un risultato importante che conferma non solo l’ottimo stato di forma del pilota siciliano, ma anche l’ottimo feeling a bordo della propria Porsche 911 RS di Secondo Raggruppamento.

Natale Mannino e Giacomo Giannone, Porsche 911 Carrera, #1

Mannino e Pollara sul podio nei rispettivi Raggruppamenti

Scorrendo la classifica assoluta della gara, al sesto posto, troviamo Natale Mannino, già vincitore nel Campionato “Tricolore” al Costa Smeralda con Giacomo Giannone. Il palermitano sempre della Ro Racing, iscritto alla gara con l’ormai ben rodata Porsche 911 SC di Terzo, ha concluso la competizione biellese al sesto posto, sfiorando inoltre la top cinque per pochi secondi, ed è riuscito a salire sul terzo gradino del podio nel proprio Raggruppamento di riferimento.

Stesso piazzamento nella classe J1-B/>1600 del Quarto e 30° assoluto per il palermitano dell’Island Motorsport, Gandolfo Placa, insieme ad Alessandra Calori su Opel Manta 400, mentre va evidenziato il risultato del duo, sempre dell’Island Motorsport, formato dal prizzese “Peppe” Pollara con alle note Pier Giorgio Daffara: su BMW 2002, la coppia si è classificata 37° assoluta e terza di Primo Raggruppamento.

Diversi ritirati tra i piloti siciliani

Costretti ad alzare bandiera bianca nel corso delle speciali gli equipaggi siculi composti da Francesco Mannino-Giuseppe Amato (Opel GT1900/Secondo), i fratelli Orestano, Luigi e Fausto (Porsche 911/Secondo), Nicola Tricomi-Eros Di Prima (Opel Kadett GTE/Terzo), Alfredo Gippetto-Carmelo Cappello (Porsche 911 S/Primo).

Prossimo appuntamento con il Tricolore Autostoriche venerdì 3 e sabato 4 settembre con il 26° Rally Alpi Orientali Historic, terzultima prova di questa stagione 2022.

Rally Lana Storico, i risultati