Rally: i verificati e il programma di gara del “Sosio”

Marco Pollara - Daniele Mangiarotti

Rally del Sosio: tutto pronto per lo start di domani

Sono 96 gli equipaggi (97 gli iscritti iscritti iniziali) che hanno completato la procedura di verifica per il 15° Rally Valle del Sosio, appuntamento del Campionato Siciliano Rally moderne e storiche, oltre che della Coppa Rally di 8° zona. Come da tradizione, il Comune di Chiusa Sclafani, in collaborazione con gli altri Comuni di Bisaquino, Giuliana, Palazzo Adriano e Prizzi, hanno offerto il loro contribuito all’organizzazione della gara, la quale, anno dopo anno, sta diventando una grande classica del panorama regionale.

Il programma del Rally Valle del Sosio

Il percorso del “Sosio” di quest’anno

Per un totale di 279,55 chilometri, la classifica verrà stabilita sui tempi ottenuti lungo 62,364 chilometri. Tre le speciali in programma a partire dalle 8.11 di domani mattina, la Prizzi (9,00), la Sant’Anna (5,40) e la San Carlo (6,48), da svolgersi in quest’ordine per tre volte ciascuna fino alle 18.16, orario in cui scatterà l’ultima piesse del programma (San Carlo 3). Partenza alle 8.00 da Palazzo Adriano, arrivo alle 19.00 a Chiusa Sclafani.

Rally del Sosio: la Tabella Distanza e Tempi e la Mappa del percorso

Gli attesi protagonisti nelle moderne…

Sei le Skoda Fabia R5 che con ogni probabilità si giocheranno le posizioni di vertice dell’assoluta. Tra questi, il favorito della vigilia è l’attuale leader del Siciliano, nonché Campione in carica, Marco Pollara, coadiuvato alle note dall’ormai fido Daniele Mangiarotti. Il prizzese, in piena lotta per il titolo con il nisseno Roberto Lombardo (grande assente al Sosio), cercherà di sfruttare al massimo il potenziale della propria Fabia per guadagnare punti importanti in vista del finale di stagione. A contendergli il gradino più alto del podio ci saranno gli equipaggi composti da Carmelo Galipò-Davis, Salvatore Parisi-Eleonora Cascio, Giuseppe Di Giorgio-Roberto Longo e Clemente Nuccio-Francesco Pitruzzella. A questi casi aggiungeranno anche Giacomo Bruccoleri e Gianfranco Rappa.

… e nelle storiche

Tra le non più moderne, invece, confermata la presenza di vari “big” all’interno dei Raggruppamenti. “Gordon”-Salvatore Cicero e i “Savioli”, Marco e Gianluca, entrambi su Porsche 911 Carrera RS, si giocheranno la leadership nel Secondo, mentre Antonino Di Lorenzo, Giovanni Spinnato e Saverio Falco, navigati rispettivamente da Monica Catalano, Fabio Mellina e Francesco Gelfo su Alfa Sud 1.5, Fiat X 1/9 e Volkswagen Golf GTI, oltre all’equipaggio composto da Antonio Di Lorenzo e Francesco Cardella (Porsche 911), cercheranno di dire la propria nel Terzo. Nel Quarto, infine, attenzione sulle coppie formate da Vincenzo Vaccaronotte-Antonino Fiore (Alfa 33), Quintino Gianfilippo-Gianfilippo Monia (Porsche 911 SC) e Mario Avara-Giancarlo Cilia (Opel Kadett).