Regional al Mugello: Mini “archivia” la stagione con una vittoria

minì
Gabriele Minì

Mini davanti a tutti in Gara 2 al Mugello

Vittorio d’orgoglio per Gabriele Mini in Gara 2 della Formula Regional by Alpine al Mugello, teatro dell’ultimo appuntamento della stagione 2022.

Dopo la terza posizione conquistata nella qualifica 2 di questa mattina, il marinese della ARTGP è riuscito a riscattare il ritiro di ieri pomeriggio, rendendosi autore di una vittoria quanto mai importante per il morale e per la classifica, visto che, grazie al l’11° posto di Paul Aaron, il siciliano si è guadagnato il posto di “vice-campione” alle spalle dello svedese Dino Beganovic.

Per quanto riguarda la corsa, Mini al via è riuscito a sopravanzare Joshua Dufek, mettendosi subito in scia al pole man, Gabriel Bortoleto. Il sorpasso su quest’ultimo è arrivato qualche tornata più tardi. Da quel momento in poi, Gabriele ha gestito alla grandissima il distacco e la vettura, arrivando senza grossi problemi alla seconda vittoria stagionale dopo quella conquistata ad inizio campionato ad Imola. Sul podio insieme a lui sono saliti Bortoleto, appunto, e Dino Beganovic.

Adesso una meritata pausa prima di buttarsi a “capofitto” sulla stagione 2023, la quale potrebbe vederlo esordire in Formula 3, dove tra l’altro ha già effettuato dei test nelle settimane scorse.