Slalom Monte Bonifato: Arresta chiude il “Siciliano” con una vittoria

slalom
Salvatore Arresta | Foto: Manuel Marino

Slalom Monte Bonifato, i risultati

Primato per Salvatore Arresta nel 5° Slalom di Monte Bonifato-Città di Alcamo, ultima prova del Campionato Siciliano di specialità. Autore del miglior tempo (2’08″04) nell’ultima salita di giornata, il mazarese della Armanno Corse è riuscito a conquistare l’ennesimo successo di una stagione vissuta costantemente ad alti livelli.

slalom avola
Giuseppe Giametta | Foto: Manuel Marino

Alle sue spalle, lontano appena 2″42, si è classificato “Peppe” Giametta, leader della corsa fino a Gara 2 andata in scena verso l’ora di pranzo. Il mazarese, sempre competitiva a bordo della Gloria B4 Suzuki/1150 con cui ha disputato diverse prove del “Siciliano”, è riuscito a fermare il “best” crono in 2’10″46, ma causa di un problema alla propria monoposto non è stato in grado di prendere parte all’ultima “scalata” di giornata, perdendo di fatto la possibilità di difendere la leadership della gara. Un epilogo “sfortunato”, ma che non pregiudica la valutazione complessiva della stagione.

I piazzati nei primi dieci assoluti

Sul terzo gradino del podio la Radical Prosport Suzuki/1400 del modicano Giuseppe Medica, primo tra le biposto a ruote coperte, seguito dal saccense Salvatore Catanzaro (Gloria B5 Suzuki/1150), e dal partannese Antonio De Giorgio su Gloria B5 Suzuki/1150.

slalom misilmeri
Giuseppe Medica | Foto: Manuel Marino

A seguire, sia nella classifica assoluta che in quella riservata alle E2SS, si sono classificati il marsalese Claudio Bologna (Gloria C8 Suzuki/1400), il presidente-pilota della Trapani Corse, Nicolò Incammisa (Radical SR4 Suzuki/1600), e il custonacese Vincenzo Pellegrino sempre su Radical SR4 Suzuki/1600. Completano la graduatoria dei primi dieci Elio Tumbarello (Arcobaleno Yamaha/1150) e Antonino Bucceri, quest’ultimo primatista tra le Silhouette al volante della “rapida” Fiat 500 motorizzata Suzuki/1150.

Slalom Monte Bonifato: i risultati nei Gruppi

Nei gruppi si sono affermati – in ordine di posizionamento nell’assoluta – oltre i già citati Arresta (E2SS), Medica (E2SC) e Bucceri (E2SH), anche Alfredo Giamboi (SS), Emanuele Campo (PS), Francesco Morici (E1 Italia),Ignazio Bonavires (RS Plus), Mauro Cacioppo (N), Michele Russo (A), Andrea La Corte (BC) e Marco Segreto (RS).