Royal Enfield lancia all’EICMA la nuova Super Meteor 650 [VIDEO INTERVISTA]

In anteprima mondiale Royal Enfield svela la nuova cruiser.

Royal Enfield, presenta all’EICMA 2022 la nuova Super Meteor 650, che sfoggiando carattere, stile e un’inedita accessibilità, si propone al mercato delle cruiser mid-size. La Royal Enfield Super Meteor 650, che prosegue la tradizione delle cruiser del marchio, è basata sul noto motore bicilindrico parallelo da 648 cc, che dal 2018 equipaggia i modelli Interceptor 650 e Continental GT 650.

Siddhartha Lal, Managing Director di Eicher Motors Ltd, ha commentato “Abbiamo sempre sviluppato le moto a modo nostro, e la nuova Super Meteor 650 non fa eccezione. Ispirata ad alcuni dei migliori modelli della nostra storia e ai veri rider, la Super Meteor 650 è incarnazione distintiva di Royal Enfield e di cruiser, nella forma e nella sostanza. Un mezzo moderno, raffinato, divertente da guidare, che trasforma ogni viaggio in un momento gratificante e destinato a conquistare anche chi prima d’ora non si era mai interessato alle cruiser”.

La Royal Enfield Super Meteor 650 combina l’ordine del quadro comandi e strumentazioni con una piacevole ergonomia di guida. Salda e stabile sui rettilinei, vuole trasmettere piacere quando affronta curve e tornanti, cambiando agilmente direzione. Il motore, fluido ed elastico, eroga una coppia generosa, mentre il DNA di Royal Enfield è chiaramente evidenziato da uno stile sì contemporaneo ma sostanzialmente senza tempo.

Indistintamente cruiser, la Royal Enfield Super Meteor 650 ha la linea caratterizzata da un assetto basso, una sella generosa e una seduta stretta per macinare chilometri senza affaticare. Il capiente serbatoio assicura maggiore autonomia anche sulle lunghe distanze, mentre i cerchi in lega e gli ampi pneumatici tubeless garantiscono comfort e affidabilità anche alle alte velocità.

Il CEO di Royal Enfield, B Govindarajan, ha commentato così il percorso di ideazione del modello: “Fin da quando abbiamo iniziato a sviluppare la piattaforma bicilindrica parallela 650, abbiamo stabilito chiaramente che l’obiettivo era progettare e costruire una vera cruiser da viaggio. Ci è voluto un po’, ma siamo orgogliosi di essere finalmente riusciti nell’intento. Al motore bicilindrico 650 dobbiamo il risonante successo globale delle Interceptor e Continental GT 650, e siamo certi che questa base, applicata a un altro tipo di cruiser, risveglierà l’interesse di un nuovo pubblico per le nostre moto, in tutto il mondo”.

La nuova Royal Enfield Super Meteor 650 nasce con importanti ambizioni. Come ribadisce Mark Wells, Chief of Design di Royal Enfield, è a tutti gli effetti l’archetipo della cruiser: “Il nostro scopo era creare una moto che incarnasse la quintessenza delle cruiser britanniche. Il linguaggio stilistico è influenzato dai modelli degli anni Cinquanta, nostri e non, ma con un tocco contemporaneo. La Super Meteor 650 è una moto da guidare senza pensieri, fin quando le forze lo consentono, per attraversare paesaggi vasti e travolgenti e correre fin dove si perde l’orizzonte”.

Il nuovo telaio, creato da Harris Performance, abbassa il baricentro per ottimizzare la stabilità e la manovrabilità, trasmettendo un maggiore senso di sicurezza. Le forcelle a steli rovesciati, i fari a LED, il sistema di navigazione TBT (Turn-By-Turn), i carter motore ridisegnati e le finiture di pregio sono solo alcuni elementi distintivi della nuova cruiser.

La Royal Enfield Super Meteor 650 è la versione standard e sarà disponibile in cinque colorazioni mono e bicolori: Astral Black, Astral Blue, Astral Green, Interstellar Grey e Interstellar Green. La versione Super Meteor 650 Grand Tourer, invece, è proposta nei colori Celestial Red e Celestial Blue.