21° Coppa Florio: come sono andati i siciliani a Pergusa

21° Coppa Florio

21° Coppa Florio: i risultati degli equipaggi siciliani iscritti alla gara

L’equipaggio composto dal palermitano Giosuè Rizzutto e dal catanese Walter Palazzo ha concluso al nono posto assoluto la 21° Coppa Florio – 12 ore di Sicilia sul tracciato di Pergusa, sesto appuntamento del campionato endurance 24h Series .

Il duo siculo, insieme all’olandese Joroen Bleekemolen e all’argentino Pablo Orero, ha condotto la Porsche 911- II Cup del team Fulgenzi Racing all’interno della top 10, raccogliendo i frutti dell’ottimo lavoro svolto nel corso di questo week-end ad Enna.

21° Coppa FlorioBene anche l’altro equipaggio siciliano iscritto alla gara, ovvero quello formato dal catanese Giuseppe Nicolosi, dal palermitano Michele Merendino, dall’agrigentino di Canicatti Davide Di Benedetto e dall’ennese Simone Patrinicol. 

Dopo un’ottima prima parte di gara, con la settima posizione nell’assoluta e la seconda di categoria, la 911 #916 ha accusato la rottura del semiasse, aspetto che ha costretto i piloti ad una lunga sosta ai box. Il risultato finale, quindi, recita un’11° posto che non rende merito all’ottimo passo gara espresso dai piloti nel corso delle due 6 Ore.

21° Coppa Florio: GPX Racing conquista il successo

Il successo di questo sesto appuntamento della 24h Series è andato alla Porsche 911 GT3 R dell’equipaggio GPX Racing composto da Robert Renauer, Jordan Grogor, Frederic Fatien e Mathieu Jaminet, seguito al poker tutto statunitense della CP Racing formato da Charles Putman, Charles Espenlaub, Joe Foster e Shane Lewis.

Rispetto alla classifica di ieri c’è stata un’inversione della seconda e della terza posizione, visto che sul gradino più basso del podio troviamo il trio della Car Collection Motorsport, ovvero Rik Breukers-Henk De Jong-Jaap Van Lagen.

Tralasciando il primo classificato, il quale ha concluso la corsa con all’attivo 374 tornate, va segnalata una bella battaglia per le posizioni in zona podio, dato che il secondo, il terzo e il quarto sono giunti sotto la bandiera a scacchi racchiusi in appena quattro giri.

Prossimo appuntamento in Olanda, a Zandvoort

La 24h Series tornerà in pista a metà novembre, precisamente nel week-end che va dal 12 al 14, con la 12 Ore sul circuito di Zandvoort, in Olanda. Il round olandese sarà l’ultimo dell’anno prima della doppia trasferta in Medio Oriente fissata per i primi mesi del 2021.