Acuto, nell’ultima “Speciale” del Sanremo per Andrea Nucita. Marco Pollara si conferma il leader indiscusso tra i “Junior”. Secondo ritiro “Tricolore” per Totò Riolo

Con la 64^ edizione del “Sanremo” archiviata la seconda prova del Campionato Italiano Rally. Ancora una volta sono stati tre gli equipaggi in rappresentanza dell’Isola: Andrea Nucita-Marco Vozzo, Totò Riolo-Gianfranco Rappa e Marco Pollara-Giuseppe Princiotto.

Andrea Nucita e Marco Vozzo al rientro dopo il ritiro nella prima tappa

La coppia, oggi, ha ripreso il “via” dopo il ritiro di ieri per un’uscita di strada (senza conseguenze per equipaggio e vettura). Nella seconda frazione hanno riscattato la corsa vincendo l’ultima Prova Speciale e chiudendo al quarto posto assoluto. La frazione è stata caratterizzata dall’asfalto scivoloso per la pioggia. Grazie alla prestazione il messinese ha chiuso il “Sanremo” al 38° posto assoluto su Skoda Fabia R5.

Marco Pollara e Giuseppe Princiotto leader nel CIR Junior

Seconda prestazione da incorniciare per Pollara-Princiotto, su Peugeot 208 ufficiale con l’en-plein di affermazioni, dopo il successo al “Ciocco”. Nella “Generale” i due si sono attestati in decima posizione.

Secondo ritiro per Totò Riolo e Gianfranco Rappa

Dopo aver dovuto dare forfait nell’ultima “Speciale” del Rally del Ciocco, Riolo-Rappa hanno dovuto abbandonare in anticipo anche il “Sanremo”. La coppia (124 Abarth) ha accusato noie meccaniche sin dallo star fino al definitivo ritiro nel quinto tratto cronometrato. I due alfieri “targati” CST Sport proveranno il riscatto, in casa, a fine mese in occasione della 101^ Targa Florio.