A due gare dalla fine del campionato, l’equipaggio ufficiale PEUGEOT può contare su un vantaggio corposo sui diretti inseguitori nella classifica del CIR 2 ruote motrici. Tommaso Ciuffi e Nicolò Gonella arrivano quindi a Verona con un unico obiettivo: chiudere la pratica con una gara di anticipo. Il pilota fiorentino è determinatissimo ad affrontare il Rally veronese chiedendo, ancora una volta, il 110% alla sua PEUGEOT 208 R2B. Il Team ufficiale PEUGEOT Sport Italia è già abituato a vincere il campionato con una gara di anticipo ed era già successo l’anno scorso; l’obiettivo è quindi alla portata e la strategia di gara sarà più determinante che mai.

Paolo Andreucci, coach dei giovani piloti PEUGEOT, non nasconde la soddisfazione nel vedere l’ottimo percorso fatto dai due piloti ufficiali del Leone. Sia Tommaso che Nicolò hanno fatto un percorso di crescita a 360° durante tutto l’anno e si apprestano a raccogliere i frutti del loro lavoro.

Tommaso Ciuffi (pilota ufficiale PEUGEOT Sport Italia su 208 R2B): “Ci siamo quasi! Mai avrei immaginato ad inizio stagione che sarei arrivato a Verona con questa posizione nella classifica di campionato. Un’ottima premessa per affrontare con una certa serenità la penultima gara, ben consapevole che posso contare su un’auto molto competitiva ed affidabile oltre che una squadra che mi ha sempre seguito e dato supporto in ogni fase della stagione. Lato gomme, poi, Pirelli ha saputo sempre darci grande supporto e questo non è cosa da poco in un campionato così impegnativo. Voglio quindi affrontare il 2 Valli con la giusta concentrazione e, soprattutto, determinazione, per capitalizzare questo vantaggio e chiudere la partita in anticipo”.

Classifica Piloti Campionato Italiano Rally 2 Ruote Motrici prima di Verona

1. Ciuffi 75 punti; 2. Nicelli 44 punti; 3. Perosino 39