Targa Florio dal “sapore” mondiale: in gara le Hyundai ufficiali di Neuville e Veiby

targa florio
Thierry Neuville in azione nell'ultimo Rally di Croazia

Targa Florio, annunciata la presenza in gara delle Hyundai ufficiali

Impegno a 360° per Hyundai Motorsport alla 105° edizione del Rally Targa Florio, terzo appuntamento del Campionato Italiano Rally.

Prima di “volare” in Portogallo per il quarto round del World Rally Championship, la squadra coreana effettuerà una gara “test” sulle strade madonite, schierando il proprio pilota di punta, il belga Thierry Neuville, attualmente secondo nel WRC alle spalle del francese Sebastien Ogier, e il giovane Ole Christian Veiby, uno dei talenti più interessanti del programma Junior di Hyundai.

Entrambi affronteranno la due giorni di gara siciliana al volante della Hyundai i20 WRC Coupè, aspetto che gli permetterà di preparare al meglio i prossimi round mondiali che si terranno su asfalto. Saranno invece in gara per il tricolore il campione in carica dell’italiano Andrea Crugnola e l’irlandese Craig Breen, entrambi su Hyundai i20 R5.

Da notare che per il secondo si tratterà di un ritorno emozionate alla “Targa“, visto che l’ultima apparizione sulle Madonie risale al 2012, anno in cui fu coinvolto in un brutto incidente dove perse la vita il suo copilota Gareth Roberts.

Thierry Neuville

Thierry Neuville pronto per la Targa Florio

“Sono molto contento di partecipare al Targa Florio. Sinceramente non conosco il percorso, ma ho sentito dire che le strade sono molto interessanti.

Sarà un’altra buona opportunità per me e il mio navigatore Martijn per consolidare ancora di più la nostra partnership. Inoltre avremo l’opportunità accumulare chilometri su asfalto con la Hyundai i20 WRC in vista dei futuri impegni nel Mondiale Rally. Non vedo l’ora di essere in Sicilia e partecipare a questa gara”.

Craig Breen ritorna alla “Targa”, anche se non con una WRC

Andrea Adamo, team principal di Hyundai Motorsport

“Sicuramente essere presenti in una manifestazione come la Targa Florio carica di storia e di significato per l’automobilismo è qualcosa di estremamente piacevole. Ancora una volta siamo felici di combinare il lavoro di test e sviluppo della nostra Hyundai i20 Coupé WRC con l’opportunità di farlo alla gara automobilistica più antica del mondo. Teatro negli anni di grandi sfide. Siamo molto contenti di portare le nostre auto e uno dei nostri equipaggi del Mondiale Rally, composto da Thierry Neuville e Martijn Wydaeghe, in Sicilia.

Terra ricca di passione e legata molto ai rally. Ad affiancare Neuville con la Hyundai i20 WRC ci sarà Ole Christian Veiby, uno dei nostri giovani piloti del programma Junior Driver. Mentre la presenza nel Campionato Italiano Rally sarà arricchita dal titolato Andrea Crugnola e anche da Craig Breen. Quest’ultimo continuerà il suo processo di allenamento su asfalto e di sviluppo della Hyundai i20 R5″.