CIVM: i siciliani sbancano l’Alghero-Scala Piccada

Domenico Cubeda

CIVM: Cubeda vince davanti a Fazzino e Caruso

A distanza di un mese e mezzo del podio tutto siciliano (Cubeda, Conticelli, Fazzino) in Friuli alla Verzegnis-Sella Chianzutan, il tris si è ripetuto oggi in Sardegna nella 60° edizione dell’Alghero-Scala Piccada, 6° di 12 prove del CIVM.

civm
Il podio tutto siciliano della Alghero-Scala Piccada

Sul gradino più alto è salito nuovamente il catanese Domenico Cubeda, (Osella FA30-Zytek 3000)  che già ieri in prova era risultato il più veloce in prova, e che in gara ha ulteriormente migliorato la sua prestazione facendo fermare i cronometri sul tempo di 2’21″05 nella seconda manche, mentre era risultato ancora più veloce in apertura avendo coperto i 5100 metri del percorso sassarese in 2’20″95.

Alle sue spalle si è piazzato il 21enne siracusano di Melilli Luigi Fazzino (Osella PA20-Honda), che ha accusato un distacco complessivo di 3’51” (2’22″88 e 2’22″63 i suoi parziali), mentre sul terzo gradino si è accomodato il comisano Franco Caruso che nelle prove aveva staccato solo il nono tempo (2’38″53) mentre oggi in gara si è nettamente migliorato (2’23″64 e 2’25″10) al volante della sua biposto a ruote coperte Nuova Proto NP01-2, con la quale aveva vinto sette giorni addietro alla “Giarre-Milo”.

civm
Martina Raiti (Trapani Corse, Osella Pa 21J). Foto AciSport

CIVM: gli altri primati di Cassibba, Parrino, e Martina Raiti

Dietro i tre siciliani due dei numerosi piloti sardi, Vacca e Maroni, mentre al 6° posto si è issato l’altro comisano Samuele Cassibba con il “1000” Yamaha che spinge la sua Osella PA21J, vincendo la propria classe (1400 E2SC) e contuinuando la corsa verso il titolo tricolore di categoria. Con un’altra identica Osella, ma spinta da un 2000 di serie, nel gruppo CN nuova affermazione della trapanese Martina Raiti.

Il successo dei piloti siciliani è stato confermato dal primato nella GT del favarese di Bergamo Rosario Parrino, peraltro 13° nella classifica assoluta con la Lamborghini Huracan La prossima prova del Campionato Italiano Velocità Montagna 2021 è in programma a Gubbio (PG) domenica 1 agosto.

CIVM, Alghero-Scala Piccada: la classifica finale