Minì, il week-end della Regional a Spa si chiude con un 4° posto

minì
Gabriele Minì

Minì, il piazzamento in Gara 2 a Spa

Quarto posto per Gabriele Minì in Gara 2 della Formula Regional by Alpine sul tracciato di Spa-Francorchamps. Scattato dalla prima fila, con il secondo tempo, al fianco del compagno di scuderia Gregory Saucy, il marinese della ARTGP non è riuscito a resistere agli attacchi di Zane Maloney e Hadried David, apparsi più competitivi in condizioni di asciutto.

Da segnalare che il siciliano, sul finale, si è reso protagonista di un bel duello con il vincitore di Gara 1, Mikhael Belov, autore di una bella rimonta dopo una Qualifica 1 non positiva. Per Minì, attualmente in lotta con Isack Hadjar per la leadership nella classifica del rookie, si trattano di punti importanti che fanno ben sperare per il proseguo della stagione, la quale, ricordiamo, prevede ancora tre corse confermate e una in dubbio (il Nurburgring ha dovuto dare “forfait” a causa dell’alluvione della scorsa settimana).

Gabriele Minì

Minì ai piedi del podio, Saucy torna al successo

Dopo la bella rimonta di ieri pomeriggio sul bagnato, Gregory Saucy è tornato ad occupare il gradino più alto del podio, imponendosi su Zane Maloney e il giovane Hadried David. Quarta piazza appunto per il siciliano della ARTGP, il quale è riuscito a ottimizzare al massimo un week-end apparso non semplice fin dalle prime sessioni di libere in Belgio, seguito da Mikhael Belov e Franco Colapinto. Settima, ottava e nona piazza per Dexter Patterson, Paul Aron e Isack Hadjar. Completa i primi dieci Paul Aron.