Slalom: gli iscritti per la gara di “Monte Bonifato”

14° Slalom San'Andrea di Bonagia
Girolamo "Mimmo" Ingardia in azione

Slalom: info e dettagli sulla gara organizzata da Kinisia

Sono 106 i piloti che prenderanno parte al 4° Slalom Automobilistico Monte Bonfiato – Città di Alcamo, prova valida per il Regionale di specialità organizzata da Kinisia.

Terminata la fase delle iscrizioni, la cui deadline era fissata per giorno 25 ottobre, il sodalizio trapanese e ha ufficializzato l’elenco dei piloti che prenderanno parte alla competizione alcamese. Questa si snoderà appunto nella zona di Alcamo, centro che ospiterà il parco chiuso, le verifiche ante e pre-gara e i servizi relativi alla competizione.

Il programma della due giorni partirà con le verifiche tecniche e sportive di rito, le quali si svolgeranno sabato tra mattina e pomeriggio ad Alcamo. Successivamente Kinisia ufficializzerà i nomi che prenderanno parte alla gara e l’ordine di partenza con cui le vetture scatteranno domenica alle ore 9.00. Tre le manche sul percorso da 2990 metri che si snoda lungo la Strada Provinciale che sale verso Monte Bonifato.

Slalom Monte Bonifato: sorpresa Fabio Emanuele nella “entry list”

In attesa di vederlo in azione a “Monte Condrò” tra sette giorni per il gran finale del Campionato Italiano Slalom, Fabio Emanuele si presenterà, salvo decisioni dell’ultima ora, in Sicilia per la competizione trapanese, con l’obiettivo di preparare al meglio la sfida con Emanuele Schillace per la conquista del titolo italiano.

Dopo il ritiro di “Torregrotta”, arrivato a causa di un problema al pedale dell’acceleratore, il pilota di Campobasso affronterà le tre manche del “Monte Bonifato” per verificare il corretto funzionamento della propria Osella PA9/2000 e per migliorare ulteriolmente il feeling con la propria vettura.

Il programma del 4° Slalom Monte Bonifato

slalom
Michele Poma

Siciliani: i possibili protagonisti al vertice dell’assoluta

Tra i siciliani protagonisti non ci sarà Emanuele Schillace, mentre andranno a caccia del successo il presidente della Trapani Corse, Nicolò Incammisa, autore di uno splendido successo a “Custonaci”, un mese e mezzo fa, e l’ericino Michele Poma, beffato a sorpresa dal vittoriese Roberto Arangio Febo nell’appuntamento che è andato in scena sette giorni fa a “Monterosso Almo”.

Tra le biposto Radical SR4 ci saranno anche gli altri piloti della Trapani Corse, il custonacese Vincenzo Pellegrino (1600) e il trapanese Giuseppe Virgilio (1400), e il portacolori della Catania Corse, sempre trapanese, Michele Russo (1400).

Capitolo monoposto: non poteva mancare all’appello il leader del “Regionale”, Girolamo “Mimmo” Ingardia. Il mazarese della Trapani Corse affronterà le tre manche a Monte Bonifato con la consapevolezza di aver già archiviato il discorso campionato.

Da seguire anche il saccense della Ro Racing, Antonino Di Matteo (Gloria C8 Suzuki/1400), e il trio della Trapani Corse composto dal marsalese Claudio Bologna (Gloria C8 Suzuki/1400), il mazarese Salvatore Arresta (Gloria B5 Evo/1150) e il saccense Angelo Cucchiara (Arcobaleno Yamaha/1150).

Slalom Monte Bonifato: gli iscritti