GreenPrix 2020: Maserati, Bosch e Ford i vincitori della 6° edizione

greenprix

GreenPrix: assegnati i premi durate la 10° edizione di No Smog Mobility

Anche quest’anno i GreenPrix, giunti alla sesta edizione, hanno proclamato i vincitori per le idee e soluzioni più sostenibili nel mondo dell’automotive. Questa mattina, durante la decima edizione di No Smog Mobility nel Dipartimento di Ingegneria dell’Università degli Studi di Palermo la giuria, presieduta dal direttore editoriale dell’Agenzia di Stampa Italpress, Italo Cucci, ha scelto tre aziende del settore tra una rosa di sei candidati, per le scelte più innovative del 2020 a favore della mobilità sostenibile.

No Smog Mobility: il premio “Made in Italy”

Oltre ai premi per le Idee e le Soluzioni, la giuria ha ritenuto di assegnare, per questa edizione, un premio speciale dedicato al “Made in Italy” a Maserati,  per avere disegnato, progettato e realizzato il nuovo motore elettrico “Nettuno” che equipaggerà la MC20.  Considerato una vera e propria rivoluzione tecnologica coperta da numerosi brevetti internazionali, No Smog Mobility ha voluto premiare, con orgoglio italiano, la squadra dei tecnici ed ingegneri che hanno affrontato e vinto questa sfida tecnologica.

Green Prix: trionfano anche Bosch e Ford

Maria Leitner, giornalista del Tg2 che ha presentato l’intera rassegna, ha poi svelato i vincitori per la sezione “Soluzioni”. Qui ha trionfato BOSCH per gli investimenti nello sviluppo di tecnologie e prodotti dedicati ai veicoli a “zero emissioni”.

Bosch è stata tra le prime aziende a proporre un programma completo di sistemi e componenti per la mobilità sostenibile e nel contempo sta continuando degli studi avanzati per lo sviluppo dei sistemi di trattamento dei gas di scarico, per ridurre le emissioni di particolato fino al 70% in meno dello standard Euro 6D.

Infine, il premio per le “Idee” è stato assegnato a FORD per avere realizzato la Mustang MUCH- E, prima auto 100% elettrica della Casa che si distingue per le prestazioni e lo stile. Riproponendo infatti un’icona come Mustang in chiave moderna ed attuale, l’azienda ha unito tradizione e tecnologia avanzata, collocando il nuovo modello in una fascia di mercato di sicuro successo: quello dei crossover sportivi a trazione integrale ed elettrica.

Il bosco di No Smog Mobility e gli alberi di GreenPrix

I Vincitori, collegati in videoconferenza per le normative anti contagio, riceveranno in premio 10 alberi che andranno, come ogni anno, ad infoltire il Bosco di No Smog Mobility, un polmone verde piantumato sei anni fa durante la prima edizione del premio, come contributo concreto della manifestazione alla città di Palermo.